Fortitudo Bologna battuta dalla Pallacanestro Trieste

PALL. TRIESTE 2004- FORTITUDO ETERNEDILE 88-60 (Parz: 23-19; 43-34; 59-42; 88-60)

I tabellini: Pall. Trieste: Parks 18, Bossi 5, Pecile 13, Pipitone 4, Zahariev 11, Coronica 13, Prandin 10, Ferraro, Baldasso 2, Landi 3, Canavesi 9, Boniciolli. All. Dalmasson
Fortitudo Eternedile: Radic 18, Candi 3, Raucci 2, Flowers 9, Italiano 6, Quaglia 1, Iannilli 4, Sorrentino 7, Carraretto 4, Campogrande 3, Rovatti, Lucchetta. All. Boniciolli
Intercettato al termine della partita di Trieste, Roberto Melloni (socio di Bologna 1932) ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:”Sono dispiaciuto per la sconfitta. Credevo in un esito diverso perchè la squadra nel primo tempo ha lottato con orgoglio. Peccato per la ripresa, Trieste ci è stata evidentemente superiore ma confido che fin da domenica prossima la squadra possa ritrovare il feeling con la vittoria. Vorrei anche affermare che sono rimasto stupito dalle dichiarazioni che ho avuto modo di leggere in giornata da parte del socio Madrigali e dalla maniera in cui le stesse sono state rilasciate. Se è vero che, come in tutte le famiglie, possono esistere punti di vista talvolta differenti, ritengo però incomprensibile fornirgli tutto questo clamore mediatico. Posso garantire che Bologna 1932 è un gruppo tutt’altro che frantumato e che una voce fuori dal coro non può metterne in discussione la compattezza. Ci tengo a comunicare, inoltre, che la perdita dell’ultimo esercizio di bilancio relativo a Fortitudo Pallacanestro (ben lontana dai numeri emersi in questi giorni) è già stata interamente ripianata dai soci. La Fortitudo gode di ottima salute e ne sono dimostrazione il fatto che gli sponsors si avvicinano sempre più e che i tifosi anche quest’anno abbiano creduto e credano nel nostro complessivo lavoro d’equipe’,
Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author