Fortitudo Bologna-Unieuro Forlì: punti pesanti in palio al "PalaDozza"

IL MATCH 

La partita più attesa della stagione non vedrà la partecipazione dei tifosi forlivesi, esclusi dal derby dal PalaDozza con determinazione n° 35 del Casms, il Comitato Analisi di Sicurezza della Manifestazioni Sportive. Niente biglietti per i residenti nella provincia di Forlì-Cesena, dunque, e “cornice” artificialmente privata di una rivalità che è essa stessa parte dello spettacolo. Ostacolo in più, non bastassero quelli tecnici, per la squadra di Giorgio Valli chiamata alle 18 di domenica (arbitrano Brindisi, Radaelli e Meneghini) ad un’impresa durissima dopo tre sconfitte consecutive e di fronte ad una Consultinvest Bologna ferita dai ko con Ravenna e Treviso. L’innesto pesantissimo in settimana dell’ex capitano della Virtus Guido Rosselli è un segnale di forza all’intero girone Est: il primo banco di prova per i biancoblù, che d’ora in poi non potranno più sbagliare, si chiama Forlì. Il PalaDozza sarà caldissimo.
 

QUI FORTITUDO BOLOGNA 

Coach Boniciolli ha la squadra al completo. In settimana ha parlato il nuovo acquisto Rosselli: “Gioco per la squadra, mi piace più far segnare i compagni e sono contento quando permetto canestri facili. Boniciolli mi ha chiesto di mettermi al servizio dei compagni più come gestione dei possessi che non come realizzazione. Con me la Fortitudo non dovrà cambiare, sono io che devo adeguarmi alla squadra. Quanto ai tifosi, sarò io a dovermi far apprezzare da loro, dimostrando tutto sul campo. Non sono loro a dover dimostrare qualcosa a me ma io a loro”.
 

QUI FORLÍ 

Valli spera di recuperare in extremis almeno uno tra Joshua Jackson e Matteo Fallucca: il primo è reduce da alcuni giorni di influenza, il secondo in recupero da una distorsione alla caviglia. In casa Unieuro è stata una settimana di grande lavoro, tecnico e psicologico. La sconfitta casalinga con Udine non ha intaccato la convinzione di un gruppo consapevole delle proprie qualità e deciso a realizzare l’impresa: “Questa partita ci permetterà di recuperare ulteriormente DiLiegro – ha spiegato il Gm Renato Pasquali -. La giocheremo a viso aperto, è probabile che la Fortitudo con l’innesto di Rosselli possa avere una motivazione in più ma essendo reduci da tre sconfitte anche noi ci presenteremo con il coltello tra i denti. Proveremo a vincerla, come tutte le altre: ogni giocatore di Forlì ha una motivazione valida per fare una buona partita”.
Per primo Giovanni Severini, rivelazione di questa parte di stagione e fresco di “nomination” al mini raduno di Cremona voluto dal coach della Nazionale Meo Sacchetti per testare i migliori profili della A2: “E’ una partita molto importante considerato che è un derby molto sentito dai nostri tifosi. E poi veniamo da tre sconfitte e vogliamo rifarci, vogliamo riprendere il trend positivo. Sarà dura per l’ambiente che ci aspetta, ne siamo consapevoli, ma questo deve essere solo uno stimolo in più per noi. Cercheremo di farci trovare pronti fisicamente e mentalmente e tenteremo di portarla a casa”.
 

MEDIA 

Diretta streaming su LNP TV Pass (http://bit.ly/2AYEIgS). I tifosi potranno seguire la partita anche in Tv su Trc; canale 15 del Digitale Terrestre e 827 di Sky. Aggiornamenti sulle pagine Facebook e Instagram della società. Differite su Teleromagna Mia (ch 74 del digitale) lunedì alle 16 e alle 22.30, martedì alle 23.30 su Teleromagna (14).
 

LE ALTRE partite in programma oggi alle 18: Andrea Costa Imola Basket-Assigeco Piacenza, Alma Pallacanestro Trieste-Termoforgia Jesi, Tezenis Verona-Bondi Ferrara, Agribertocchi Orzinuovi-Bergamo, OraSì Ravenna-XL Extralight Montegranaro, Dinamica Generale Mantova-Roseto Sharks. Alle 19: G.S.A. Udine-De’ Longhi Treviso

 

LA CLASSIFICA  dopo 10 giornate: Alma Pallacanestro Trieste 20, XL Extralight Montegranaro 16, Consultinvest Bologna 14, G.S.A. Udine 14, OraSì Ravenna 12, Termoforgia Jesi 12, De’ Longhi Treviso 10, Dinamica Generale Mantova 10, Bondi Ferrara 10, Unieuro Forlì 8, Assigeco Piacenza 8, Tezenis Verona 8, Andrea Costa Imola Basket 8, Bergamo 4, Agribertocchi Orzinuovi 4, Roseto Sharks 2.

Commenta
(Visited 83 times, 1 visits today)

About The Author