Fortitudo Roma inarrestabile, Veroli ko nello scontro diretto

La Pallacanestro Veroli 2016 esce sconfitta dallo scontro diretto al vertice del Girone A contro Fortitudo Roma (Ex Tevere Basket) che continua a vincere mantenendo l’imbattibilità stagionale. Risultato finale 71-64. Una partita molto equilibrata nel primo tempo con le due squadre a ribattersi colpo su colpo: l’approccio alla gara dei ciociari è impeccabile, con la Fortitudo che dopo solo 4 minuti di gioco è costretta a chiamare time-out con un parziale di 5 a 12 per gli ospiti. I primi due quarti di gioco si concludono con il punteggio di 32-30 per i padroni di casa ed il pubblico sugli spalti assiste ad una partita di buon livello visto i numerosi giocatori d’esperienza che entrambe le squadre hanno messo in campo. Nel terzo periodo la Fortitudo che aveva sofferto molto gli esterni avversari, sistema la difesa alternando la zona con qualche difesa individuale e proprio in questo periodo di gioco riesce a piazzare il break che porta addirittura sul +10. Veroli nel quarto periodo riordina le idee e con la solita caparbietà torna in partita, dimostrando che questa squadra non molla mai e con grande determinazione e senso di appartenenza resta in partita fino agli ultimi possessi. Questa volta però la squadra ciociara esce sconfitta al cospetto di una Fortitudo che sembra poter essere una delle candidate al salto di categoria.

Fortitudo Roma (Ex Tevere Basket) vs Pallacanestro Veroli 2016 71-64

Pallacanestro Veroli 2016: Fiorini G. 15, Fiorini M. 23, Frusone 8, Iannarilli 10, Velocci 2, Celani 6, Mauti, Igliozzi, Nicoletti, Fontana, Lella. All. Rotondo.

Fortitudo Roma: Rossetti T. 26, Martinelli 3, Janjiusic, Pedemonte 15, Poccioni 2, Fiorentino 6, Ciancaglini 2, Barraco 13, Rossetti M. 4, Di Cataldo, Buscaglione. All. Baiardo.

 

Foto per concessione Ufficio Stampa Pallacanestro Veroli

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author