Francesco Forti è il primo grande colpo della Libertas Livorno 1947

Ha la voce rotta dall’emozione Francesco Forti, quando deve prendere la parola di fronte al suo popolo . Perchè Francesco è un vero libertassino, di quelli che sanguinano bianco-amaranto prima ancora di essere uno splendido giocatore di pallacanestro.

E’ lui il primo colpo di mercato della Libertas Livorno 1947, presentato a sorpresa ieri sera durante la cena organizzata dall’Associazione Tifosi Libertas che ha visto la presenza di oltre 200 partecipanti. Una serata memorabile che il presidente Roberto Consigli ha sancito come il vero punto di partenza del progetto Libertas: un capitano vero per una società e una tifoseria che ambiscono a crescere sempre di più.

La soddisfazione ovviamente è arrivata anche da coach Garelli che Francesco lo ha allenato anche in quel di Crema e dal GM Beppe Della Noce che ha fortemente voluto il play figlio d’arte di nuovo all’ombra dei 4 Mori. Cori, applausi e commozione, per la Libertas Livorno 1947 il futuro è adesso.

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.