Frata "Andrea Pasca" Nardò, in cabina di regia un nuovo play: Federico Burini

La Frata “Andrea Pasca” Nardò annuncia ufficialmente l’ingaggio di Federico Burini. Playmaker di Perugia, classe ’93, 191 cm per 83 kg, nella passata stagione ha militato tra le file di Civitanova Marche, che ha chiuso la regular season al nono posto, assieme a Riccardo Coviello (altro nuovo innesto granata). Regista che ama mettere in ritmo i compagni, dinamico, abile nell’1vs1 con buone letture sul pick and roll.

Nel 2018/19 ha registrato una media di 9 punti per gara e 3 assist. In passato, Burini aveva vestito in B le maglie di Campli (con cui ha raggiunto nel 2017/18 i playoff nel girone C) e Valdiceppo Perugia (playout nel girone D), club della sua città con cui aveva esordito nel mondo dei grandi nel 2011/12 in Serie C.

“C’erano già stati contatti prima della passata stagione, poi il mio trasferimento in granata non andò a buon fine ma fa piacere che società e coach abbiano ripensato a me anche per l’annata 2019/20. Segno che ci sono rispetto e fiducia, sentimenti reciproci. È stato semplice trovare un accordo e sono molto contento di aver fatto questa scelta. Spero di ripagare l’affetto e la fiducia che i dirigenti, lo staff tecnico e alcuni tifosi mi stanno offrendo in questi giorni con messaggi di benvenuto e quant’altro. Sono molto fiducioso per la prossima stagione in quanto la dirigenza sta allestendo un roster di alto profilo. Sarà importante seguire le indicazioni del coach e remare tutti assieme nella stessa direzione: così son convinto che ci toglieremo grandi soddisfazioni”, le prime parole granata di Burini.

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.
Per Info