Fulmine a ciel sereno in Serie C Campania, Aldo Filippi saluta il basket

Un vero e proprio fulmine a ciel sereno per quanto concerne l’ormai imminente campionato di Serie C Gold è arrivato nelle ultimissime ore quando Aldo Filippi – nuovo giocatore della Pallacanestro San Michele Maddalonidopo l’addio di diverse settimane fa a Battipaglia – ha comunicato attraverso il suo profilo Facebook l’addio alla pallacanestro giocata.

L’ex capitano battipagliese era pronto ad iniziare una nuova avventura in quel di Maddaloni per lasciarsi alle spalle le ultime stagioni vissute da protagonista con i colori bianco-arancio ma evidentemente così non sarà.

Il lungo originario di Torre del Greco dice addio al basket a poche ore dal termine del quadrangolare di Villaricca nel corso del quale la Pallacanestro San Michele Maddaloni era uscita sconfitta nei due match ravvicinati con la Partenope Napoli e la Pallacanestro Angri pur destando buone sensazioni al cospetto di due compagini di primissimo livello.

Filippi, d’altra parte, ha immediatamente sottolineato che la sua decisione non ha nulla a che fare con eventuali frizioni con la società di Maddaloni men che meno con i suoi nuovi compagni di squadra come conferma il post affidato al noto social network:

«Scelgo questa foto perché rappresenta il punto più alto della mia carriera e perché questa foto mostra quello che mi ha sempre contraddistinto e quello che avevo quando andavo a giocare in palestra, ovvero, il sorriso. Purtroppo questo sorriso non c’è più e non è colpa né della societa di Maddaloni né dei miei compagni di squadra. E’ una decisione difficile, dura, triste ma che in questo momento sento di prendere e di portarla avanti senza se e senza ma. Ho dato tanto a questo sport che mi ha fatto conoscere tante belle persone e che mi ha dato il sorriso, quel sorriso che ahimé oggi non c’è più! Grazie a tutti quelli che mi hanno trattato come un figlio e che mi hanno rispettato in questi anni, grazie a tutte le società che mi hanno dato l’opportunità di vestire i propri colori! Spero di aver dato sempre il massimo a tutti ed in tutti i luoghi dove sono stato. Vorrei solo che questa scelta venisse rispettata da tutti, grazie pallacanestro!»

Commenta
(Visited 361 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.