Garbagnate - Basket Seregno 79-65

5^ giornata – Seregno

GARBAGNATE  79

BASKET SEREGNO  65

(21-10; 44-27; 70-49; 79-65)

BASKET SEREGNO:  Carcereri 7, Silva 4, Qorri n.e., Pigoli 2, Gianotti 22, Radaelli 7, Frigerio 2, Casati 10, Bucossi 4, Farina 7, Corengia n.e. All. Marta

Il calendario non si è rivelato amico per il Basket Seregno che, dopo quattro sconfitte consecutive, avrebbe avuto bisogno di un turno “possibile” per dare a se stesso un’iniezione di fiducia e morale. Invece il programma della quinta giornata proponeva a capitan Andrea Frigerio e compagni la proibitiva trasferta in casa della capolista Garbagnate.

Che i milanesi fossero un avversario di categoria superiore lo si è capito subito dalle battute iniziali: nel primo quarto, infatti, Garbagnate ha messo in cascina quel vantaggio che poi ha pragmaticamente amministrato nel finale. Per contro il Basket Seregno non ha saputo cogliere quel poco che i padroni di casa lasciavano, non ha saputo mettere in campo quell’assalto arrembante che potesse mettere qualche pensiero a Garbagnate. L’imprecisione e la sfortuna sulle azioni di tiro hanno fatto il resto. Solo nell’ultimo periodo, con i padroni di casa che avevano tirato il freno a mano, il Basket Seregno è riuscito a riportarsi sotto, contenendo i termini numerici del passivo grazie anche alla freddezza di Davide Gianotti dalla lunetta.

Venerdì 31  ottobre ci sarà il primo vero crocevia stagionale. Fino ad oggi, infatti, il Basket Seregno è stato opposto a compagini di caratura superiore: venerdì, invece, i gialloblu renderanno visita al Tradate, formazione ancora a secco di vittorie. Vincere per muovere la classifica e guadagnare morale è obbligatorio per il Basket Seregno!

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author