Geas Basket: Under 16 B, bella prova contro MBS

Coach Meszeli era stato chiaro con le sue ragazze: obiettivo del girone di ritorno era ridurre gli scarti, a volte fin troppo pesanti, delle partite del girone d’andata e cogliere quelle vittorie alla loro portata. Le geassine hanno risposto con buone prestazioni contro Costamasnaga (-59 all’andata e -27 al ritorno) e con Vittuone A (-21 all’andata e -15 al ritorno), ma sabato contro MBS hanno dimostrato che possono andare ben oltre!

 

La squadra ospite è reduce da una gara vittoriosa contro la forte Costamasnaga e si presenta con atlete più grandi non solo anagraficamente, ma le U16 di coach Meszeli approcciano la partita senza il “timore” che, purtroppo, ha accompagnato tutte le gare del girone di andata. Dimostrano personalità e determinazione che, insieme al bel gioco di squadra, permettono loro di chiudere in vantaggio il primo quarto (1015). Il secondo quarto continua all’insegna del bel gioco corale, ma è soprattutto grazie ad una difesa finalmente attenta e agonisticamente aggressiva che le ragazze continuano a mantenere il vantaggio, non permettendo quasi mai alle avversarie canestri facili.

 

All’intervallo il risultato indica una gara ancora in bilico con MBS in vantaggio di un solo punto (27-26). Il ritmo si alza nel terzo quarto quando le avversarie cercano di far prevalere la loro maggiore fisicità, ma le geassine continuano a difendere egregiamente e a prendere soluzioni in attacco molto buone, con automatismi nei movimenti e nella circolazione della palla che finalmente rivelano il buon lavoro fatto in allenamento. Il risultato al termine del terzo quarto (41-40) è la chiara indicazione di questa ottima prestazione. Le geassine cedono solo negli ultimi minuti della gara quando, complici i falli, qualche scelta in attacco meno ponderata e una difesa non più così attenta, permettono alle avversarie di far loro il match (63-51).

 

 

Se coach Meszeli voleva un segnale dalle sue ragazze, in questa partita lo ha avuto. La personalità, la determinazione e la grinta dimostrano che il miglioramento sia individuale che di squadra c’è  stato.

Finalmente le ragazze del GEAS 2001/2002 stanno prendendo il loro spazio in questo campionato elite!

 

Geas – MBS 63-51 (10-15, 27-36, 41-40, 63-51; TL 17/26)

 

Geas: Dell’Orto 9, Spinelli 7, Nespoli 9, Bellini 11, Fossati 5, Grassia 2,

Pellegrini 8, Balduin, Ferrari, Fontana, Colombo, Allario

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author