Gesam Gas&Luce si impone su Orvieto

Sesta vittoria in sei partite per la Gesam Gas&Luce. Al PalaTagliate le biancorosse si sono imposte, con il punteggio di 68-56, su una coriacea Ceprini Costruzioni Orvieto, nella sesta di andata. Un match molto combattuto, con Lucca che non è riuscita ad uccidere subito la partita, contrastata da una buona difesa ospite, ma che alla distanza si è imposta con merito, portando a casa altri due punti fondamentali per la classifica. Da segnalare la gara di Dotto, con 20 punti, 5 palle recuperate e 5 assist.

Partita combattuta fina dalle prime battute, come da pronostico. Lucca prova subito a scappare con Pedersen e Harmon, ma Dietrick in contropiede tiene agganciate le sue (10-8 a metà). Le due squadre difendono con grinta, Orvieto si mette a zona, ma prima Pedersen, poi Dotto danno il +8 alla Gesam a fine quarto. Cinque punti consecutivi di Orvieto inaugurano il secondo parziale, Lucca risponde con decisione (Crippa per il 20-13), ma è in difesa che si gioca la gara in questo primo tempo, con le squadre attente a non far passare nemmeno uno spillo e lo score a metà dice 28-24, con una tripla di Bove in chiusura.

Match ad alto ritmo nella ripresa. La tripla di Baldelli fa segnare il 31 pari, ma Harmon, Dotto e Wojta danno una prepotente scossa alla gara e in tre minuti (18-5 di parziale) le biancorosse allungano sul 49 a 36, che diventa 54-42 alla fine del terzo quarto, con due punti in chiusura d Dietrick. Nell’ultima frazione le due squadre non mollano di un centimetro, ma il punteggio si muove solo dopo tre minuti, con il libero di Gaglio. Lucca però torna ad essere padrona del gioco, Dotto è scatenata, Gatti finalizza e punteggio a fine gara di 68 a 56, per il meritato applauso del pubblico lucchese.

Ogni partita ha la sua storia – ha dichiarato coach Diamanti -. Oggi era importante avere il giusto atteggiamento e gestire i palloni importanti, come abbiamo fatto nel secondo tempo. All’inizio qualche canestro sbagliato forse ci ha tolto fiducia, Orvieto ha giocato una buona gara non mollando mai, ma noi siamo stati bravi a non farle avvicinare”.

Il tabellino:

Lucca-Orvieto: 68-56 (16-8; 28-24; 54-42)

Gesam Gas&Luce: Viale , Diene , Templari 2, Dotto 20, Wojta 8, Reggiani 1, Harmon 12, Crippa 9, Gaeta ne, Mandroni , Pedersen 12, Gatti 4, All. Diamanti

Ceprini Orvieto: Ivanova 6, Capolicchio ne, Di Gregorio 6, Baldelli 8, Dietrick 15, Gaglio 3, Wicijoski 6, Miccoli , Bove 8, Mancinelli 4. All.Romano

Arbitri: Grigioni (RM), Buttinelli (RM), Ascione (CE)

Note: antisportivo a Bove al minuto 28

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author