Gessi Valsesia, sconfitta di misura per l'Under 17 contro Novara

NOVARA BASKET – GESSI VALSESIA :    60 – 56
(18-17; 31-22; 46-36)

 

VALSESIA BASKET: Mazzola 20, Perucca 15, Barberis 2, Bordignon 12, Maffei, Dipalo, Zanirato 5, Donati, Doda, Vietti, Bombieri 2. All: Gagliardini

NOVARA: Cecci 4, Santero ne, Ferrari 8, Barison, Capobianco 4, Tartaglia 3, Magon, Leggio 8, Visini 2, Germano 12, Battistelli 17, Zagami 2. All: Ferrarese

 

L’Under 17 Gessi Valsesia perde in trasferta contro il Novara Basket una partita molto intensa ed equilibrata, condotta però quasi sempre dagli avversari, pagando moltissimo le scarse percentuali al tiro, in particolari ai tiri liberi, dove la Gessi totalizza un 15 su 42 che peserà molto sul risultato finale.

Nel primo periodo i valsesiani conducono di misura per tutto il quarto, grazie al buon impatto sulla partita di Bordignon, che in questo periodo realizza ben 9 punti, ma sullo scadere del quarto la tripla di Ferrari porta a +1 i padroni di casa, 18-17.

Nel secondo periodo la Gessi gioca il suo peggior quarto, si scontra troppe volte contro il muro difensivo dei novaresi, collezionando numerose palle perse e segnando solamente 5 punti nell’intero periodo. I padroni di casa ne approfittano e con i canestri di Leggio si portano all’intervallo sul +9, 31-22.

Nel terzo quarto la Gessi prova con insistenza la rimonta, ma Novara risponde bene trovando un Germano molto ispirato, anche nel tiro da tre punti. Ma la Gessi non si arrende e tiene aperta la gara con i canestri di Perucca e Mazzola; inoltre in difesa i valsesiani lottano su ogni pallone e conquistano molti rimbalzi. Il quarto si chiude sul 46-36.

Nell’ultimo quarto però la Gessi parte meglio, e sul gioco da tre punti di Bordignon si trova sul meno 6, ma nel l’azione successiva lo perde per cinque falli. I padroni di  casa raggiungono presto il bonus e la Gessi continua ad andare in lunetta con continuità, commettendo però troppi errori. Si arriva agli ultimi minuti di gioco, Perucca piazza una tripla che porta la Gessi al -2, ma dalla lunetta Germano e Battistelli non sbagliano mai e agli ospiti non riesce l’aggancio. Punteggio finale 60-56.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author