GeVi Napoli Basket, sconfitta all'esordio: la Luiss passa 75-68

Inizia con una sconfitta il cammino della Generazione Vincente Napoli Basket nel campionato di Serie B Old Wild West. Nel match valevole per la prima giornata del Girone D, la Luiss Roma porta a casa i due punti battendo gli azzurri col punteggio di 75-68. Alla GeVi non sono bastati i 22 punti di Di Viccaro e i 15 di Milani per centrare la vittoria all’esordio stagionale.

Avvio in equilibrio tra le due con Napoli che distribuisce bene i suoi punti nel corso del primo quarto. I padroni di casa tengono botta, specie con la coppia Marcon-Infante. Il primo quarto si chiude con il leggero vantaggio della Luiss 21-17. Napoli rientra col piglio giusto grazie ai canestri di Di Viccaro e all’energia positiva del duo Erkmaa-Molinari. La Luiss, dopo il break di 12-5 degli azzurri, rientra nuovamente con i suoi due migliori uomini Infante e Marcon. Si va all’intervallo con la squadra di coach Lulli in vantaggio 35-39. Dopo l’intervallo Napoli accusa un calo fisico che consente ai padroni di casa di rosicchiare punti, chiudendo la terza frazione sul -1 (50-51). L’ultimo quarto inizia con la Luiss protagonista. Un parziale di 11-4 porta gli universitari sul 62-55. La GeVi prova a rispondere con Di Viccaro e Dincic che portano gli azzurri sul -2 a 4′ dal termine. Bonaccorso e Infante ricacciano indietro Napoli, Marcon firma il canestro del +8 che costringe Lulli ad un minuto di sospensione a poco più di 90 secondi dal termine. Napoli rientra con la tripla di Di Viccaro allo scadere dei 24″ che riaccende la speranza, ma Faragalli Serroni e Marco sono glaciali dalla lunetta e archiviano il match.

Queste le dichiarazioni di coach Gianluca Lulli al termine del match: “Sono dispiaciuto per il risultato, ma i ragazzi hanno avuto un grande atteggiamento per tutta la gara nonostante i tanti errori commessi. Abbiamo avuto un calo fisico nel secondo tempo, soprattutto per quanto riguarda esterni, e sofferto la loro fisicità e le loro mani addosso al limite del legale. Nonostante la sconfitta siamo consapevoli del materiale umano e tecnico su cui poter lavorare bene. Dalla prossima settimana analizzeremo i nostri errori, vogliamo prepararci al meglio per dare subito una risposta nel primo match casalingo contro la Virtus Arechi Salerno”.

Luiss Roma: Faragalli Serroni 10, Di Fonzo, Martino 8, Veccia, Rota ne, Di Francesco ne, Marcon 18, Bonaccorso 11, Di Carmine, Gellera 7, Infante 17, Navarini 4. Coach Paccariè

GeVi Napoli Basket: Guarino 9, Malfatti, Crescenzi ne, Malagoli 4, Erkmaa 7, Molinari 4, Di Viccaro 22, Dincic 7, Giovanardi, Gazineo, Puoti ne, Milani 15. Coach Lulli.

La partita Luiss Roma-GeVi Napoli Basket sarà trasmessa in differita martedì 9 ottobre alle ore 21 su TelecapriSport (canale 87 del digitale terrestre).

06.10.2018 Ufficio Comunicazione Napoli Basket

Commenta
(Visited 121 times, 1 visits today)

About The Author