GeVi Napoli da record: battuta Matera dopo un overtime

Ottavo successo di fila per la GeVi Napoli Basket che regola dopo un supplementare l’Olimpia Matera. Inizio forte di Napoli con Bagnoli devastante: il lungo napoletano è infallibile dal campo e permette ai suoi di scappare subito, nonostante Matera cerchi di rimanere aggrappata al match con Del Testa e Merletto. Dincic e Chiera però tengono Napoli avanti, il primo quarto termina 24-15. Nella seconda frazione Matera trova la rimonta, propiziata soprattutto dalle ottime percentuali dalla lunga distanza. Bagnoli e Chiera provano ad allontanare i lucani, Del testa e Datuowei con tre bombe però portano la partita sulla perfetta parità all’intervallo (40-40). Del Testa continua il suo show offensivo, Napoli però rimane in scia nonostante sia sempre sotto. Chiera e Guarino nel finale di terzo periodo limitano i danni, consentendo a Napoli di chiudere sul -3 (57-60). Molinari agguanta il pareggio (62-62) ma Merletto nell’ultimo periodo è davvero una spina nel fianco per la difesa della GeVi Napoli. Si arriva negli ultimi secondi con i padroni di casa sotto di due lunghezze, il solito Bagnoli però impatta sul 70-70 che porta all’overtime. De Leone porta avanti Matera, ma Bagnoli è semplicemente fantastico: il giocatore dei lucani porta la sua squadra sulla parità a un minuto dalla fine, Guarino trova nel finale Bagnoli che regala l’ottava vittoria alla squadra di Lulli. 76-74 il finale da Casalnuovo, la GeVi continua la sua marcia inarrestabile.

GeVi Napoli Basket: Guarino 6, Chiera 12, Malagoli, Erkmaa 2, Molinari 4, Di Viccaro 11, Dincic 8, Giovanardi ne, Bagnoli 31, Puoti ne, Milosevic ne, Milani 2. Coach Lulli.

Olimpia Matera: Mancini, Buono 1, Battaglia 5, Del Testa 14, Datuowei 3, Iannilli 14, Merletto 24, Sereni 7, Cena, De Leone 6. Coach Origlio.

Commenta
(Visited 142 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.
Per Info