Gialloblu Castelfiorentino, è festa contro Colle Basket

Una partita indubbiamente non adatta ai deboli di cuore.
Il Gialloblu di coach Massimo Buscioni ha riscattato l’amarissima sconfitta subita contro Poggibonsi con una prestazione tutta cuore e carattere: contro Colle, infatti, sono serviti due tempi supplementari e tanta tanta freddezza per portare a casa due punti pesanti e importantissimi.
Ottima prestazione, dunque, per tutti i nostri ragazzi, soprattutto a livello mentale e di intensità: una vera e propria battaglia in cui l’agonismo l’ha fatta da padrone, ed in cui i gialloblu sono stati bravi a mantenere calma e sangue freddo anche quando gli ospiti hanno recuperato e sembravano avere ormai in mano l’inerzia del match.
Una partita dai continui capovolgimenti di fronte, e sempre riaperta ogni qualvolta una delle due squadre cercasse di chiuderla.
Nella prima parte è la truppa castellana a guidare, prendendo in mano le redini già al 10′ (17-12), ma soprattutto affondando un pesante break nella seconda frazione (28-11) e andando al riposo sul +22 (45-23). La partita poteva ormai sembrare chiusa, ma Colle rientra dagli spogliatoi con ben altra intensità e il Gialloblu paga una ripresa in cui sembrano riemergere i fantasmi della gara contro Poggibonsi: il risultato è un parziale in favore degli ospiti di 8-27, e la partita completamente riaperta (53-50 al 30′). La quarta frazione è dunque una battaglia, e sul finale Colle sembra avere ormai definitivamente in mano l’inerzia tanto che guida a +11 con 1’30” da giocare. E’ però questo il momento in cui emerge tutto il cuore gialloblu: tre tiple consecutive, due firmate Flotta e una Corbinelli, e due liberi di Dragoni valgono la parità: 72-72. Overtime.
Al via dunque i cinque minuti supplementari, e stavolta si gioca sul fio dell’equilibrio, ma nessuna delle due squadre riesce a scappare: al 45′ è di nuovo parità (77-77). Secondo overtime.
La partita sembra non volersi avviare alla fine, ma nell’ultimo giro di lancette ci pensa Ragionieri a prendere per mano i suoi costrimgedo gli ospiti a commettere quattro falli consecutivi e facendo così quattro giri in lunetta: 7/8 per Ragio. Una garanzia. Suona la sirena e il tabellone segna 84-86. Finita. La festa è tutta gialloblu.

GIALLOBLU CASTELFIORENTINO – COLLE BASKET   86 – 84 (dts)

Parziali: 17-12; 28-11 (45-23); 8-27 (53-50); 19-22 (72-72); 5-5 (77-77); 9-7 (86-84)

Gialloblu Castelfiorentino: Corbinelli 15, Scardigli 11, Innocenti, Dragoni 10, Giovannetti A., Leoncini, Bonfanti, Giannelli 14, Flotta 19, Ragionieri 17. All: Buscioni.

Colle Basket: Capaccio 14, Vieri, Mistico 15, Samperi, V. Peruzzi 16, A. Peruzzi 23, Gozzi, Barbucci, De Giuli 13. All: Vertaldi.

Arbitri: Delle Cese di Siena e Grassi di Monteroni.

Camilla Trillò
Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author