Gialloblù Castelfiorentino - SB Arezzo 74-64

Gialloblù Castelfiorentino-Scuola Basket Arezzo 74-64

Parziali: 18-17; 31-36; 52-49
Gialloblù: Corbinelli 13, Friscia 8, Scardigli 8, Verni 3, Mazzoni,
Dragoni 6, Tinti 2, Giannelli 25, Ragionieri 9, Giovannetti. All:
Buscioni.

SBA: Castellucci 18, Cutini 10, Castelli 4, Cappanni 4, Peruzzi 11,
Balsimini, Provenzal 9, Giommetti 8. All: Baggiani.
Prima sconfitta in campionato per la Scuola Basket Arezzo che cade a
Castelfiorentino con il punteggio di 74 a 64. Non è stata una partita
molto positiva per gli amaranto che sono apparsi contratti e
confusionari nella seconda parte di gara. Coach Baggiani ha dovuto
rinunciare a Kebede mentre ha recuperato all’ultimo momento Cappanni
che nonostante i problemi fisici ha dato il suo contributo alla causa
aretina. La gara si è decisa nel terzo quarto quando i padroni di casa
hanno operato il break a proprio favore, sfruttando le percentuali al
tiro da fuori degli amaranto che sono drasticamente calate dopo un
primo tempo dove Castellucci aveva punito ogni tentennamento della
difesa dei padroni di casa. La SBA non è riuscita più a recuperare il
passivo terminando l’incontro sotto di 10 lunghezze. Dopo questa
sconfitta gli aretini torneranno al Palazzetto di San Lorentino Sabato
prossimo contro un’altra formazione ben attrezzata come la Sestese.


Gialloblu inarrestabile, superato anche Arezzo!!

Altra super prestazione per i ragazzi di Buscioni che si impongono anche su Arezzo 74-64!

Forse nessuno si sarebbe immaginato un inizio di stagione così, neppure nelle più rosee previsioni. E invece i ragazzi di coach Massimo Buscioni stanno proseguendo una bellissima cavalcata che questa sera ci permette di festeggiare la terza vittoria consecutiva su altrettante gare disputate fino ad oggi, e con una partita in meno (quella con il Rossoblu) che sarà recuperata il 4 novembre.

Stavolta a farne le spese è una formazione tutt’altro che anonima: è infatti lo Sba Arezzo a dover pagare lo scotto di un’altra grandissima prestazione della super matricola Gialloblu, ormai entrata di dirito tra le squadre rivelazione di questo avvio di stagione. Anche stasera al Palaroosevelt è andata in scena una gara quasi sempre guidata dalla truppa castellana che, con un Giannelli in gran spolvero e top scorer del match (25 punti per lui), è riuscita ancora una volta a gestire la partita con grande carattere e tanta determinazione.

Avvio di gara in sostanziale equilibrio, con un primo quarto condotto punto a punto (18-17 al 10′), mentre nella seconda frazione sono gli ospiti che provano ad allungare e con un parziale di 2-9 mandano tutti al riposo sul +5 Arezzo (31-36). Ma è al rientro dagli spogliatoi che i gialloblu prendono in mano il match grazie ad un break di 21-13 che al 30′ vale il +3 (52-49). Partita ancora apertissima ma nell’ultimo quarto Giannelli e compagni appaiono ben più affamati di vittoria e con grande entusiasmo affondano l’allungo decisivo che vale il definitivo 74-64.

Tre su tre. E la corsa continua.

GIALLOBLU CASTELFIORENTINO – SBA AREZZO 74 – 64
Parziali: 18-17; 13-19 (31-36); 21-13 (52-49); 22-15 (74-64)
Gialloblu Castelfiorentino: Corbinelli 13, Friscia 8, Scardigli 8, Verni 3, Mazzoni, Dragoni 6, Tinti 2, Giannelli 25, Ragionieri 9, Giovannetti. All: Buscioni.
Sba Arezzo: Castellucci 18, Cutini 10, Castelli 4, Cappanni 4, Peruzzi 11, Balsimini, Provenzal 9, Giommetti 8. All: Baggiani.
Arbitri: Mascalchi di Firenze, Borsani di Pescia

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author