Gianmarco Leggio è il secondo acquisto dell'Aurora Jesi 2015/16

L’Aurora Basket Jesi annuncia con grande soddisfazione di aver raggiunto un accordo per la prossima stagione con l’atleta Gianmarco Leggio. Il giocatore nato il 6 agosto 1994 a Mesagne, è una promettente ala grande di 203 cm per 96 kg che può essere impiegato anche da pivot, reduce da un ottimo campionato in DNB con la maglia della Nuova Pallacanestro Monteroni, (15.5 punti di media con 5.3 rimbalzi in stagione regolare, il 58% da 2, il 38% da 3 ed il 78% ai liberi). Nei playoff, i primi della sua carriera, ha fatto registrare 11.0 punti a partita con 8.5 rimbalzi. Gianmarco ha effettuato gran parte della trafila giovanile con la maglia dell’Aurora Brindisi, per poi essere acquistato dalla New Basket Brindisi che, sotto la guida di Piero Bucchi, lo ha promosso in prima squadra dopo un ottimo campionato Under 19 con 17.0 punti di media. Grazie al suo fisico e ad una mano più che educata, può essere un lungo molto versatile in grado di colpire anche dalla media e lunga distanza,  caratteristiche che hanno colpito sia il Direttore Sportivo Ligi che l’head coach Lasi.

“Siamo soddisfatti dell’ingaggio di Gianmarco – afferma il Diesse Ligi -, convinti che le sue qualità possano aiutare la squadra. Cercavamo un Under che, seppur giovane, avesse una buona esperienza almeno in DNB, e crediamo di aver trovato davvero ciò che faceva al caso nostro”.

Queste le prime parole di Gianmarco Leggio da neo-giocatore dell’Aurora Basket Jesi: “Sono molto contento di aver scelto Jesi, approdando in una città che ha fatto e che è la storia del basket: non vedo l’ora di potermi mettere in gioco, per dare sempre il massimo per questa maglia e per i suoi tifosi. Sono molto carico e spero che questo mio primo anno da debuttante, in una serie così prestigiosa come la Serie A2, possa andare per il meglio, sicuramente l’impegno e la passione non mancheranno!”.

Per la prossima stagione, Gianmarco vestirà la maglia dell’Aurora Basket numero 22.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author