Givova Flor do Cafè Napoli, la situazione-PalaBarbuto

AZZURRO NAPOLI BASKET:
PORTE CHIUSE AL PALABARBUTO
NOTA DELLA SOCIETA’

L’Azzurro Napoli Basket rende noto che oggi pomeriggio la prima squadra, in vista della delicata gara di campionato in programma domenica prossima 21 Dicembre contro la Leonessa Brescia non ha potuto svolgere l’allenamento al PalaBarbuto. Con una decisione sorprendente ed assolutamente contraria agli accordi definiti con il Dirigente del Servizio Gestione Grandi Impianti Sportivi del Comune di Napoli, è stata interdetta ogni tipo di attività all’Azzurro Napoli Basket ivi compreso il programmato corso di MiniBasket con la relativa cocente delusione di circa 100 bambini che hanno mestamente dovuto rinunciare unitamente ai propri genitori ad un pomeriggio di sport e di gioco. Nella comunicazione inviata dal Comune di Napoli all’Azzurro Napoli Basket si motiva l’affrettata ed impulsiva decisione adducendo che il pagamento effettuato in acconto non riportasse l’esatta causale e la relativa provenienza. Nonostante fosse stato trovato un formale accordo tra le parti per la definizione della insorta controversia, a maggior chiarimento si rende noto che il suddetto pagamento effettuato, così come riconosciuto dallo stesso attento Dirigente del Servizio Gestione Grandi Impianti Sportivi del Comune di Napoli, è stato eseguito dalla società MG Trading&Ship, per conto dell’Azzurro Napoli Basket essendo amministratore della stessa il sig. Muro. Nella speranza che la suddetta controversia possa finalmente avere una bonaria definizione, l’Azzurro Napoli Basket si augura che il proficuo rapporto fin qui intercorso con il Comune di Napoli possa serenamente proseguire onde consentire alla squadra, che rappresenta la città di Napoli nel basket in Italia, di raggiungere gli obiettivi prefissi all’inizio della stagione.

Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author