Givova Ladies, Busiello. “Che dispiacere non giocare contro Marigliano. La classifica marcatori? Mi fa piacere, ma è ancora lunga”

Il play di Scafati pronto alla sfida di domani contro Avellino. In campo saremo determinate

 

La sua assenza contro Marigliano si è fatta sentire tantissimo. Adesso, smaltito linfortunio, Annalisa Busiello è già pronta per aiutare la Givova Ladies Scafati nel momento più delicato della stagione. Il play partenopeo si è rivelato importante anche nel successo contro Battipaglia dove ha realizzato 13 centri conditi da 4 assist e 6 palle recuperate. La prima realizzatrice del torneo, con 14,7 punti per allacciata di scarpa, è così carica in vista dellincontro interno di domani pomeriggio contro lAcsi Avellino.

Com’è stato per te non giocare una gara così importante come quella contro Marigliano?

“Mi è dispiaciuto, perché tanto ci tenevo a dare una mano alla mia squadra. infatti non è stato bello stare in panchina sapendo di non poter fare nulla di concreto per le mie compagne se non dare un supporto morale. In ogni caso penso che per qualsiasi giocatrice saltare anche solo una partita sia davvero dura”.

Sei attualmente la miglior marcatrice del torneo. Ci tieni a questa speciale classifica?

“Per il momento mi fa piacere essere lì anche se la corsa è ancora lunga. Tali risultati sono frutto di tanto lavoro e se sto facendo bene in questo momento è soprattutto grazie alle mie compagne. La pallacanestro resta sempre un gioco di squadra”.

Domani c’è la sfida contro l’Acsi Avellino, che avversario troverete?

“Sabato affronteremo un avversario molto tosto fisicamente, infatti scenderemo in campo determinate e pronte a far bene come al solito”.

L’appuntamento per la serie B è per domani pomeriggio alle 18,30 al PalaMangano, mentre l’under 20 osserverà una settimana di riposo, prima di cominciare la fase ad orologio lunedì 1 febbraio nella delicata trasferta di Salerno.

UFFICIO STAMPA

 

FREE BASKETBALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

 

 

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author