Givova Ladies, esordio vincente a Cercola

Primo successo stagionale per le ragazze scafatesi. Negri sfonda il muro dei 20. Ottaviano. Partita dura, ma abbiamo risposto bene

 

Comincia nel migliore dei modi il campionato della Givova Ladies, che conquista il primo referto rosa dell’anno sul campo del Sorriso Azzurro Cercola, vincendo 49-61. Buona la prestazione delle ragazze di coach Nicola Ottaviano che superano un avversario mai domo.

 

La Givova Ladies, priva di capitan Scala, scende sul parquet abbastanza contratta. Il 3-0 firmato da D’Avolio dura per oltre 4’, poi un minibreak di 5-0 firmato da Favilla ribalta il punteggio (3-6). Infine ci pensa un’immensa Negri, dominante nel pitturato, a creare un minimo di separazione dalle locali alla fine del primo periodo (6-12). Nella seconda frazione le viaggianti partono subito forti con Carotenuto e Iozzino che scrivono il momentaneo +11 (8-19). Ma l’Azzurro Cercola dimostra di essere squadra compatta e affidandosi alla verve realizzativa dell’infinita Ruggiero si mantiene in scia delle avversarie all’intervallo (20-28).

 

Alla ripresa delle ostilità Scafati inizia a far valere la sua grandissima quantità di alternative. Sale così in cattedra Sorrentino, che assieme a Negri, prova a far scappare nuovamente via le ospiti (22-35). La Givova Ladies arriva fino al massimo vantaggio di 14 punti con Iozzino (24-38), ma il Sorriso Azzurro non va al tappeto. Infatti sul finire di periodo sempre Ruggiero, con un paio di canestri dei suoi, tiene quasi invariato il gap (36-45). Negli ultimi dieci giri di lancetta Cercola cerca di gettare il cuore oltre l’ostacolo e con Ruggiero, manco a dirlo, torna fino al -7 (44-51). Ma questo è l’ultimo sussulto delle padroni di casa. Due tiri messi a segno da Serra, una bomba di Busiello e l’immarcabile Negri (21+11) chiudono i conti. E’ gioco, partita e incontro per la Givova Ladies che porta via i due punti.

 

Questo il commento di coach Ottaviano al termine dell’incontro. “Abbiamo vinto su un campo che sarà difficile per tutti, contro una formazione davvero interessante. Sono, però, contento della prestazione delle ragazze. Abbiamo avuto dei ritmi alti per tutta la gara, e ogni elemento ha risposto nel modo giusto. Chiunque è entrata sul parquet dalla panchina è riuscita a dare il suo contributo e tutto ciò sarà fondamentale in vista del prosieguo della stagione. Dobbiamo solo migliorare su qualche situazione difensiva, ma per questo c’è tempo per lavorare”.

 

 

Sorriso Azzurro Cercola-Givova Ladies Scafati 49-61

 

Sorriso Azzurro Cercola: Barone  n.e., Ruggiero 24, Parlati n.e., Persico 2, D’Avolio 10, Di Donato 3, Cuomo n.e., Gemini 5, Martinengo n.e., De Martino, Cannavale 5, Liguori. All. Ferrara

 

Givova Ladies Scafati: Sicignano, Sorrentino 8, Iozzino 8, Busiello 8, Di Michele, Carotenuto 7, Favilla 5, Prezioso, Serra 4, Negri 21, Donnarumma n.e.. All. Ottaviano

 

Arbitri: Bernardo e Di Rienzo di Caserta

 

Parziali: 6-12, 20-28, 36-45

 

 

 

UFFICIO STAMPA

 

FREE BASKETBALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Commenta
(Visited 76 times, 1 visits today)

About The Author