Givova Ladies, il play Iozzino. “A Salerno una gara particolare, ma conterà solo vincere”

 

La giocatrice di Gragnano contenta per il buon esordio contro Pozzuoli. Non mi aspettavo fin da subito un affiatamento così forte in campo.

 

Con 13 punti e 5 assist Valentina Iozzino è stata la protagonista della prima vittoria in regular season della Givova Ladies Scafati contro il Flavio Basket Pozzuoli. Il play di Gragnano è stato decisivo con le sue giocate nellultimo quarto, ma è stato anche un punto di riferimento costante per tutta la squadra. Queste le sue impressioni prima del match di domenica contro il Ruggi Salerno, compagine nella quale ha militato nella passata stagione.

Te l’aspettavi un esordio così sfavillante contro Pozzuoli?

“Più che altro ci speravo. Sono mesi che ci alleniamo duramente ed il lavoro intenso paga sempre. Forse quello che non mi aspettavo, e che con piacere si è verificato, è stato il grande gioco di squadra”

Sei già uno dei punti di riferimento dello spogliatoio. Cosa ne pensi delle tue compagne?

“Credo, e non lo dico con ipocrisia, che ognuna di noi possa essere un punto di riferimento per l’altra. Nello spogliatoio così come in campo c’è un clima sereno, forse proprio perchè non ci sono differenze tra di noi”.

Domenica torni a giocare contro Salerno, tua ex squadra. Che partita sarà?

“ Affrontare Salerno non significa solo sfidare la mia ex squadra, ma soprattutto ritrovare sul parquet amiche vere. Poi sul campo di sicuro sarà un’altra storia. I nostril rapport personali verranno messi da parte per 40’ e conterà soltanto portare a casa due punti”.

L’appuntamento è così rinnovato a domenica sera al PalaSilvestri, con la palla a due che sarà alzata alle 18.

UFFICIO STAMPA

 

FREE BASKETBALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author