Givova Ladies Scafati, altra battuta d’arresto. Sconfitta di misura a Casalnuovo

Givova Ladies Scafati, altra battuta d’arresto. Sconfitta di misura a Casalnuovo

Il General Manager Prete: “Nessun gioco di squadra. Brutta prestazione!”

Si perde di nuovo e di misura. Una Givova Ladies Scafati incerottata lascia i due punti in quel di Casalnuovo perdendo di 3 (53-50 ndr) contro le giovanissime di Mauro Cavaliere.

Al di là degli alibi per le assenze, Cristiano e le due Scala ai box, prova incolore della formazione gialloblu che incappa in una serata no e consegna i due punti alle giovani under 17 di coach Cavaliere pronte a non perdere l’occasione di prendersi la vittoria. 

Pronti via ed è subito 26-18 per le padrone di casa, poi la partita si mantiene punto a punto con le Ladies scafatesi che rosicchiano punti su punti fino al meno 5 (52-47) a 40 secondi ancora da giocare per la fine del match.

Il gioco dei tiri liberi e dei time out giova a Casalnuovo che porta a casa la seconda partita vinta su cinque disputate. 

Top scorers per la Givova Ladies Bruccoleri e Busiello, con 13 punti. Positiva Errico con 10 punti. Chiarella chiude con 6 punti.

Tra le padroni di casa, brilla il talento di Cantatore, classe ’98, autrice di 16 punti. Otto punti per Diop, 9 per Salerno, 6 a testa per Belotti e Falanga. 

Scontento e non poteva essere altrimenti, il General Manager delle scafatesi, Maurizio Prete: “ “Sono molto amareggiato per la sconfitta, perché non si è visto, non c’è stato gioco di squadra. Mi aspettavo una reazione da parte del team che non è arrivata. Si è evidenziata un’assenza di carattere in campo da parte delle atlete. Tanto merito va dato alle ragazze di coach Cavaliere per il loro modo di approcciare alla gara: tenacia da vendere. Un plauso va fatto a loro e al progetto messo su da coach Cavaliere che sta già portando i suoi frutti!”.

 

UFFICIO STAMPA GIVOVA LADIES SCAFATI – CHIARA CRISPINO

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author