Givova Ladies Scafati - PromoBasket Marigliano 55-43

Givova Ladies Scafati, si vince contro il PromoBasket Marigliano. 

Coach Ottaviano: “ Si migliora di giornata in giornata. Dobbiamo evitare cali di concentrazione!”

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La Givova Ladies Scafati sfrutta il turno casalingo e vince contro la Promo Basket Marigliano 55-43. 

Il break della partita arriva nel terzo quarto dopo i primi venti minuti abbastanza sonnacchiosi per le gialloblu ( 15-12, 9-9 i parziali), con un 18-4 che mette il solco tra le scafatesi e le napoletane che sono trascinate da Pilato che chiude da high scorer del match con 19 punti.

Poco o nulla dalle altre napoletane ancora lontane da un organizzazione offensiva del gioco che possa impensierire squadre più esperte e più complete. 

Tra le scafatesi due le giocatrici in doppia cifra: Chiarella, finalmente sui suoi standard di gioco e aggressività, flirtando con la doppia doppia: chiude con 17 punti e 9 punti. Il play Busiello porta in dote 10 punti, Bruccoleri chiude con 9 punti, Federica Scala con 6.

Buone prove delle under Manzi e Sicignano, buttate nella mischia non nel garbage time, ma in piena bagarre partita. Hanno risposto positivamente con un alto minutaggio. 

Simpatico siparietto culinario nell’intervallo della partita: la “Pasticceria Enzo & Lucia” di Scafati  ha voluto offrire ai presenti alla partita suoi prodotti dolciari. 

Il giovane coach della formazione salernitana ha rilasciato una dichiarazione esaustiva di quello che è stato il match con le napoletane.  

“La squadra ha dato segnali di miglioramento già contro Pozzuoli riuscendo a far girare meglio la palla in attacco e ad aiutarsi di più in difesa, confermando questi miglioramenti anche contro PromoMarigliano, a cui vanno i più sinceri complimenti per il progetto che stanno portando avanti! 

Vorrei fare un complimento alle ragazze che in campo danno sempre consigli e aiutano le nostre under ( Giusy Sicignano ’98 e Valeria Manzi ’99) a crescere, dandomi la possibilità di poterle schierare e far giocare no solamente sul + 20 ( come fanno altre squadre) , ma anche nei momenti “vivi” delle partite, e loro ripagano le compagne lottando su ogni pallone e facendosi trovare sempre pronte! Dobbiamo lavorare ancora tanto siccome spesso abbiamo cali di concentrazione, ma io e Roberto Prete abbiamo piena fiducia in questa squadra, quindi divertiamoci e sopratutto 1…2…3 OneTeam!” 

UFFICIO STAMPA GIVOVA LADIES SCAFATI – CHIARA CRISPINO

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author