Givova Scafati a Casale Monferrato per mantenere il primato in classifica

Il big match della sesta giornata del girone ovest del campionato di serie A2 è sicuramente la sfida tra Novipiù Casale Monferrato e Givova Scafati. Le due società, infatti, occupano, in coabitazione con BCC Agropoli e Moncada Agrigento, il primato nella classifica del raggruppamento, con otto punti (frutto di quattro vittorie ed una sola sconfitta, dopo cinque giornate). Domenica pomeriggio, alle ore 18:00, il PalaFerraris sarà teatro della sfida che proclamerà il team che resterà in vetta alla graduatoria almeno fino al turno successivo.

Per la Givova Scafati, che finora ha già conquistato due successi esterni (contro Assigeco Casalpusterlengo e Paffoni Omegna), sarà la prova del nove, al cospetto di una formazione che non si trova affatto casualmente in cima alla classifica, disponendo di un gruppo affiatato, che si conosce a memoria e gioca insieme da tempo, molto variegato e dotato di una panchina lunga, oltre che ottimamente assemblato ed allenato dal coach avellinese Marco Ramondino, da due stagioni alla guida del team rossoblù.

E’ il play Tomassini il regista titolare della squadra, che insieme alla guardia statunitense Bray (miglior realizzatore dei suoi con una media punti gara di 17,2) e all’ala piccola Natali, forma il pacchetto esterni del quintetto base, completato sotto le plance dall’ala grande Martinoni (miglior italiano, con una media punti gara di 11,2, con il 56% da due e una media rimbalzi di 5,8) e dal centro Fall, uno dei veterani dell’organico. L’esperta guardia (classe ’80) Blizzard è il primo ricambio degli esterni, seguito a ruota dall’ala piccola Sauders, che, insieme al giovane play di scorta De Nicolao, completa invece tutto l’intero pacchetto esterni. I due ricambi dei lunghi sono invece il centro Vangelov e l’ala grande Ruiu, che rifiniscono un organico ampio e ben assortito.

Con il morale a mille ed una gran voglia di confermarsi squadra di prima fascia, la Givova Scafati, seppur conscia delle insidie nascoste dietro a questa difficile trasferta, si prepara nel migliore dei modi alla sfida, con il dichiarato intento di provare a fare risultato e conservare la leadership momentanea del girone ovest.

Dichiarazione di coach Giovanni Perdichizzi: «Stiamo raccogliendo moltissimo in questo periodo, sebbene la squadra sia nuova per quasi tutta la sua composizione, me compreso. Il fatto di avere le stesse vittorie di società come Casale Monferrato ed Agrigento, che hanno tenuto in organico molti atleti delle passate stagioni, ci deve dare la consapevolezza che siamo sulla buona strada. Dobbiamo mettere in campo sempre la stessa umiltà e sacrificio che ci hanno permesso di uscire vittoriosi dai campi di gioco di Casalpusterlengo e Omegna. Ci attende ora la sfida con Casale Monferrato, che è una squadra di diverso livello rispetto a queste ultime. Dobbiamo quindi alzare il nostro livello di attenzione e concentrazione, poiché avremo di fronte una squadra che gioca bene e sa sfruttare i vantaggi che la partita offre. Dovremo essere bravi a togliere loro i punti di riferimento, a giocare con il nostro ritmo e ad essere coinvolti tutti nel sistema di gioco, a cominciare da Mayo fino a Matrone e Melillo, che dovranno farsi trovare pronti, se chiamati in causa, e dare il proprio contributo».

Dichiarazione del playmaker Joshua Mayo: «Siamo in una buona condizione fisica e mentale, ma possiamo sicuramente migliorare. Casale Monferrato è una squadra molto forte. Ci attende una partita molto difficile, ma allo stesso tempo siamo pronti e motivati a disputare la nostra buona partita, anche se saremo di scena nuovamente fuori casa. Loro sono un gruppo ben assemblato, con il nucleo storico che si conosce a memoria, giocando insieme da diversi anni. Anche a noi toccherà provare a giocare come se ci conoscessimo da molto tempo».

La partita sarà trasmessa, oltre che in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio “LNP TV Pass”), anche in diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna (media partner della Givova Scafati) e in streaming sul sito internet www.radiosantanna.it.

Inoltre, sarà possibile assistere al video della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21:00) e, in replica, mercoledì (ore 15:25).

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author