Givova Scafati: Baldassarre torna a vestire i colori gialloblu’

La Givova Scafati Basket rende noto di aver raggiunto un accordo per il ritorno in gialloblu’ dell’atleta
Patrick Baldassarre. Ala di 200 cm, nato in Svizzera a Sion il 3 maggio del 1986 ma con cittadinanza italiana,
è già conosciutissimo e stimato dal pubblico scafatese, che ha avuto doppia opportunità per apprezzarlo: nel
2011 visti i suoi 11 punti di media a partita, con 5.3 rimbalzi e oltre il 60% al tiro, ed il suo exploit nei playoff
con 17.3 punti e 7.1 rimbalzi nelle quattro gare disputate e, nel 2012 con un punteggio medio di 9.3, e
percentuali del 43.9 nel tiro da due punti, 38.6 da tre punti e il 66.7 ai liberi. Nella sua ultima stagione a Scafati
Patrick ha catturato 6.1 rimbalzi a gara (1.8 offensivi e 4.3 difensivi), recuperato 2 palloni e fornito 1.5 assist in
media. Ma il suo punto forte sono come al solito i playoff: 4 partite, 26.5 minuti, 12 punti, 45.5 nel tiro da due
punti, 50 per cento da tre, 76.9 ai liberi, 8.5 rimbalzi (1 offensivo e 7.5 difensivi), 1.5 stoppate, 1.3 palle
recuperate e 2.3 assist.
La sua carriera è ricca di fasi importanti: cresciuto nelle giovanili dell’Olimpia Milano, ha fatto la sua prima
tappa in serie A con la Benetton Treviso nella stagione 2002/03 e, dopo aver fatto esperienza nelle fila del
College Italia in B2 ed essere stato in convocato in tutte le nazionali giovanili e in quella militare, ha esordito in
A dilettanti nel 2006/2007, a Treviglio, mettendo a segno 4.9 punti a partita. Nel 2008/2009, è passato a
Castelletto Ticino, sempre in A dilettanti, con statistiche personali in crescita: 11.6 punti con il 51 per cento da
due e il 37 per cento da tre, e 6 rimbalzi catturati. Nel 2009/2010 esordisce in Legadue, con il Banco di
Sardegna Sassari: 13 minuti in campo a match, 3.7 punti e 3 rimbalzi, con una media ancora molto elevata da
due punti, oltre il 56 per cento. Con i sardi ottiene una storica promozione in Serie A, prima di passare a
Scafati, per la prima volta nel 2010/2011. L’anno successivo, la chiamata di Bologna e un campionato da
sogno, poi di nuovo Scafati e di nuovo il sogno gialloblu’.
Il suo ultimo anno è con la Lighthouse Trapani che, chiudendo il campionato nella seconda metà della
classifica, lo ha visto tra i protagonisti di spicco con 273 punti e 216 rimbalzi totali.
In merito all’acquisto il GM della Givova Scafati Basket, Gino Guastaferro, dichiara: “Quello di Patrick è
per tutti noi un gradito ritorno perché nella sua passata esperienza a Scafati è stato un giocatore che ci ha
dato tanto. Pertanto non posso che essere estremamente contento del fatto che lui abbia riscelto Scafati come
sua prossima squadra e ci tengo a dire che in effetti il legame tra lui e noi non si è mai staccato perché in
questo periodo ci siamo sempre seguiti, sentiti e quindi siamo estremamente felici che l’accordo sia finalmente
arrivato. Un grosso in bocca al lupo a Patrick, con la convinzione che questo acquisto faccia molto piacere a
tutti i nostri fan che hanno già avuto modo di conoscerlo bene”.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author