Givova Scafati, Di Martino: "A Reggio Calabria in palio due punti importanti"

Dal comunicato dell’Ufficio Stampa Basket Scafati 1969, le parole dell’assistant coach Di Martino e del giocatore Lupusor, in previsione della trasferta di Reggio Calabria.

Dichiarazione dell’assistente allenatore Umberto Di Martino: «Troveremo una Viola Reggio Calabria diversa rispetto alla partita di andata. Ha cambiato guida tecnica da tre settimane ed ha aggiunto un americano di grande caratura tecnica come Powell. In casa, vorrà sicuramente provare ad imporre il proprio gioco, fatto di tanto ritmo, puntando molto sui due migliori realizzatori, gli stranieri Voskuil e Powell. Quello di Reggio Calabria è un campo caldo, ma ciò che conterà davvero sabato sera sono i due punti in palio. Dovremo essere bravi e concentrati a mettere in mostra le nostre qualità offensive, mentre in difesa dobbiamo fermare e neutralizzare i principali terminali offensivi di casa, che, come detto, sono Voskuil, tiratore mortifero dalla lunga distanza, e Powell, gran rimbalzista e realizzatore».

Dichiarazione dell’ala grande Ion Lupusor: «Siamo pronti a questa difficile sfida di Reggio Calabria, soprattutto dopo la recente vittoria casalinga, dinanzi ai nostri sostenitori, che ci ha dato la giusta carica. Abbiamo le idee chiare, sappiamo di andare incontro ad una sfida intensa, su un campo che sarà gremito di tifosi. Al PalaPentimele ritroverò tanti amici e familiari e mi aspetto una bella accoglienza da ex. Affronteremo una squadra molto giovane, che predilige il contropiede e che con l’innesto di Powell si è ulteriormente rinforzata. Ci stiamo allenando bene e stiamo lavorando sodo per preparare al meglio la gara e siamo desiderosi di scendere in campo. Mi aspetto una grossa affluenza di pubblico al PalaPentimele, che inciterà la squadra di casa dall’inizio alla fine, dandole una importante spinta in più, ma questa cosa ci motiva ancora di più a fare bene e a conquistare i due punti in palio».

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author