Givova Scafati regina del girone Ovest: Tortona ko al Palamangano

Finisce con il coro “salutate la capolista” il decimo turno del girone ovest del campionato di serie A2, nel quale la Givova Scafati si è incoronata regina del proprio raggruppamento. Il k. o. esterno subito dal Bcc Agropoli sul parquet della Mens Sana Siena (103-88) e la contemporanea vittoria al PalaMangano contro O.R.S.I. Tortona (92-72) hanno regalato alla società gialloblù la vetta solitaria della classifica e l’imbattibilità interna stagionale. Il successo ha poi permesso al sodalizio dell’Agro di tenere a distanza l’avversario diretto, ora lontano quattro lunghezze.
Inizio gara di gran carriera per la Givova Scafati, subito in palla (7-0 a 8’04’’), anche se il ritorno di O.R.S.I. Tortona, firmato Ammannato e Brooks, è quasi immediato (7-6 a 6’37’’). L’equilibrio regna per pochi minuti, poi i padroni di casa ci riprovano, pigiando il piede sull’acceleratore (19-11 a 3’44’’) e, grazie alla difesa gagliarda di Baldassarre e all’attacco prolifico di Portannese, riescono a chiudere avanti 26-19 la prima frazione.
E’ sempre la Givova Scafati a tenere in mano il pallino del gioco, gestendo con sapienza ogni possesso, per poi subire un calo di tensione che costringe coach Perdichizzi (sul 32-25 a 7’23’’) a chiamare time-out. Da questo momento, per i successivi due minuti di gara, i padroni di casa fanno il bello ed il cattivo tempo, piazzando un break di 10-0 (46-33 a 2’33’’), che però non spezza in due la contesa. Gli avversari, infatti, cambiando difesa (da uomo a zona), riescono ad assottigliare il divario, chiudendo 50-45 all’intervallo.
Con un attacco fluido e veloce, i padroni di casa conservano la testa della sfida, ma qualche falla della difesa permette ai piemontesi di restare agganciati e tenere il fiato sul collo dell’avversario. Nell’ultima parte del periodo, la buona prova di Mayo e il quarto fallo di Brooks (richiamato in panchina dal proprio tecnico), permettono ai gialloblù di finire avanti 67-63.
Con un parziale di 8-2 (75-65 a 6’17’’), targato Crow, gli scafatesi allungano quel tanto che basta a riuscire ad avere una gestione più serena dell’ultima parte dell’incontro, nel quale la regia lucida di Spizzichini fa il resto. Il finale è in crescendo, fino al definitivo 92-72.
Dichiarazione di coach Giovanni Perdichizzi: «E’ stata una bellissima partita, molto intensa, ben giocata da entrambe le squadre. Nei primi due quarti hanno prevalso gli attacchi, anche se si è giocato un po’ a briglie sciolte e eravamo anche riusciti a guadagnare un buon vantaggio, prima di farci riprendere da un avversario che ha tirato bene dal campo, con continuità di rendimento. Nel terzo quarto la nostra difesa è salita di tono e di intensità, mentre nell’ultimo abbiamo sfiancato l’avversario, facendo leva sulle nostre rotazioni e vincendo con grande merito. Abbiamo distanziato le dirette concorrenti, giocando una buona pallacanestro, dove tutti gli atleti impiegati hanno dato il proprio contributo».

 
GIVOVA SCAFATI 92

O.R.S.I. TORTONA 72

GIVOVA SCAFATI: Portannese 13, Crow 9, Spizzichini 11, Rezzano 8, Melillo n. e., Baldassarre 9, Mayo 11, Simmons 17, Matrone, Loschi 14. ALLENATORE: Perdichizzi Giovanni. ASS. ALLENATORE: Di Martino Umberto

O.R.S.I. TORTONA: Spissu 5, Reati 14, Bianchi, Marks 13, Simoncelli 6, Garri 12, Maghet n. e., Antonietti, Ammannato 2, Brooks 20. ALLENATORE: Cavina Demis. ASS. ALLENATORE: Casalone Edoardo

ARBITRI: Materdomini Roberto di Grottaglie (Na), Scrima Alberto Maria di Catanzaro e Mottola Christian di Taranto.

NOTE: Parziali: 26-19; 24-26; 17-18; 25-9. Tiri totali: Scafati 34/63 (54%); Tortona 28/51 (55%). Tiri da due: Scafati 19/37 (51%); Tortona 19/33 (58%). Tiri da tre: Scafati 15/26 (58%); Tortona 9/18 (50%). Tiri liberi: Scafati 9/9 (100%); Tortona 7/8 (88%). Falli: Scafati 15; Tortona 15. Usciti per cinque falli: nessuno. Espulsi: nessuno. Rimbalzi: Scafati 32 (20 dif.; 12 off.); Tortona 20 (17 dif.; 3 off.). Palle recuperate: Scafati 10; Tortona 8. Palle perse: Scafati 8; Tortona 12. Assist: Scafati 23; Tortona 11. Stoppate: Scafati 1; Tortona 0. Spettatori: 1.500 circa.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author