Globo Campli-Global Sistemi Forlì 59-53: Campli vince e va in semifinale

Al PalaBorgognoni di Campli va i scena gara 3 playoffs contro la Global Sitemi Forlì. E mai serie playoff è stata più tirata e avvincente. Gl uomini di coach Millina, scrivono una nuova ed entusiasmante pagina di storia del Basket Farnese, raggiungendo il punto più alto della storia moderna di questa Società agguantando la semifinale per la Poule A 2017. Ci perdonerete se questa cronaca avrà delle derive di orgoglio per i colori bianco/rossi, ma è stata un’emozione incotenibile! Pronti partenza via Forlì si presenta con un quintetto super esperto e agguerrito, la contesa è della Globo Infoservice Campli che parte subito con un tripla di Gatti, se il buon giorno si vede dal mattino, il match sarà gustosissimo. Poi un po’ di imprecisione e di rodaggio farnese permetto ai liviensi scappare subito con un parziale 0-10 che rinfranca gli ospiti e li fa diventare più spregiudicati. Campli comincia a macinare seconda metà del quarto che torna ad essere equilibrata con Duranti attaccato ai boxer di Rombaldoni, Bottoni a a fare il metronomo e Gatti a fare il panterone su tutto il fronte di attacco farnese. Forlì tiene e la sirena con il tabellone dice 15-18 per la Globo Sistemi. Secondo quarto super equilibrato dove si vedono belle giocate da entrambe le parti e tutti i protagonisti mettono il 110% su raggiungere la vittoria. Punteggi bassi come la più classica della partite dentro o fuori il quarto finisce sul 28-29 sempre per gli ospiti con tanta difesa farnese a fare legna per il dopo che lascia bene sperare.
Intervallo per le due squadre nel catino del PalaBorgognoni vestito a festa per l’occasione, ricco di pubblico da entrambe le sponde, e bellissimi siparietti con le cherlleaders ad intrattenere gli spettatori affamati di lotta sportiva. Inizia il terzo quarto le squadre sentono la pressione il punteggio non si schioda fino al 3 minuto con una serie di tre liberi di Carraretto derivanti da un fallo di Ponziani e un tecnico a Bottioni per proteste. Punteggio super basso dove Forlì mette tutta l’esperienza che ha con Rombaldoni, Carraretto, Villani, per portare a casa la partita. Millina risponde con delle mosse da scacchista russo privilegiando una fase difensiva cucita addosso alle iniziative e letture di Rombaldoni. Vedere un Kasparov – Karpov, sfidarsi per ore su una mossa di alfiere su regina, forse è meno stressante che vedere questa gara 3 di playoffs. Finisce il terzo quarto in piena parità 40-40. Tempino deciso con i secondi che sembrano ere geologiche e il pubblico del PalaBorgognoni che sembra un “crescendo rossiniano” con cori di incitamento e quasi entrando in campo ad ogni canestro dei propri begnamini. A 5 minuti dalla fine 48-48, nessuno riesce a prevalicare sull’altro. L’infinito Rombaldoni si carica i liviensi sulle spalle, i bianco/rossi rispondono con un gioco di squadra che mette il luce la classe di Gatti, le accelerazioni di Bottioni, la forza operaia di Serafini e Petrazzuoli e la difesa di Duranti con tutta la panchina a mimarne i gesti nelle azioni. Un minuto e 40 secondi alla fine Rombaldoni piazza uno step back da 3 punti – 1 Campli e il pubblico esplode in un sussulto di orgoglio per caricare i giocatori. Bottioni costruisce Gatti fa la pantera e con una tripla fa mettere la freccia a Campli. Ultimo minuto concitato Bottioni con i tiri liberi decisivi in mano non fallisce Gatti mette la ciliegina sulla torta con altri due tiri dalla linea della carità Duranti mette la parola fine con una super stoppata. Finisce 59-53 per la Globo Infoservice Campli che accede alle semifinali contro Barcellona Pozzo di Gotto (gara al meglio delle 5, le prime due in terra siciliana, domenica e martedì prossimi).

 

Globo Campli – Global Sistemi Forlí 59-53 (15-18, 13-11, 12-11, 19-13)

Globo Campli: Simone Gatti 22 (4/7, 4/9), Riccardo Bottioni 11 (2/9, 0/2), Bruno Duranti 6 (0/2, 2/5), Nicolas D’arrigo 6 (1/2, 0/2), Alberto Serafini 6 (3/5, 0/2), Riziero Ponziani 5 (2/3, 0/0), David Petrucci 2 (1/2, 0/2), Lucio Salafia 1 (0/1, 0/0), Onorio Petrazzuoli 0 (0/1, 0/4), Matteo Norbedo 0 (0/0, 0/1)

Tiri liberi: 15 / 19 – Rimbalzi: 40 14 + 26 (Riziero Ponziani 10) – Assist: 11 (Riccardo Bottioni, Bruno Duranti, Onorio Petrazzuoli 3)

Global Sistemi Forlí: Rodolfo Rombaldoni 12 (1/3, 1/5), Luca Fontecchio 10 (3/10, 1/4), Giacomo Cicognani 9 (2/2, 0/0), Christian Villani 7 (0/2, 2/4), Marco Carraretto 6 (2/2, 0/5), Francesco Forti 5 (1/2, 1/4), Andrea Bartolucci 2 (1/2, 0/4), Luca Agatensi 2 (1/2, 0/0), Joel Myers 0 (0/2, 0/2), Gabriele Rossi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 21 – Rimbalzi: 33 9 + 24 (Luca Fontecchio 7) – Assist: 4 (Francesco Forti 2)

Comunicato a cura di Ufficio Stampa CAMPLI BASKET “NINO DI ANNUNZIO” 1957

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author