Globo Giulianova: contro l'Ecoelpidiense per aprire il girone di ritorno

Seconda partita casalinga consecutiva per l’Etomilu Globo Giulianova che nel giorno dell’Epifania affronterà, in quella che è la prima giornata del girone di ritorno, l’Ecoelpidiense Porto Sant’Elpidio formazione che staziona in classifica quattro punti dietro ai giallorossi giuliesi. Rinfrancati dalla bella vittoria di sabato scorso contro il forte Senigallia, i ragazzi di Francani, sono pronti a questa importante sfida in quella che dovrebbe essere, ma in questo caso il condizionale è veramente d’obbligo, l’ultima gara senza i lungodegenti Marco De Angelis e Riccardo Bartolozzi, ormai prossimi al rientro.

Porto Sant’Elpidio, reduce dalla pesante sconfitta casalinga contro San Severo che ha interrotto una serie di 3 vittorie nelle precedenti quattro uscite, si presenterà sul parquet di Giulianova senza Mirko Romani, operato al legamento crociato il 7 dicembre scorso, e per il quale si prevede un lungo percorso riabilitativo. In sua assenza hanno guadagnato minuti e responsabilità il lungo classe ’93 Lorenzo Tortù (ex Victoria Libertas Pesaro), che è anche il migliore realizzatore e rimbalzista dei marchigiani con un eloquente 17+9, e il neo acquisto Manuel Del Brocco, lungo ex Roseto e San Severo, che porta a casa un fatturato di 6 punti e 6 rimbalzi in quasi quindici minuti di impiego. Da tenere d’occhio il “solito” Boffini con 12 punti di media ed il 38% dalla lunga e l’ex della gara Lorenzo Andreani, giocatore di classe e talento, che può risolvere con una sua magia veramente ogni partita.

Reduce da 4 vinte nelle ultime 5 gare l’Etomilu Globo si presenta a questa partita con l’entusiasmo a mille e la consapevolezza di potersela giocare contro ogni squadra. CoachFrancani, in questi due giorni di allenamenti, come sempre ha curato molto la parte atletica mentre sull’aspetto tecnico ha lavorato in particolar modo sulla fase difensiva vera chiave degli ottimi risultati questo ultimo mese e mezzo.
Appuntamento con la palla a due, mercoledì alle ore 18:00 sul parquet del PalaCastrum di Giulianova
Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author