GMA Pozzuoli-Megaride Napoli 97-64, i puteolani si confermano in vetta

Una vittoria che coincide con il buon momento di forma della Gma Pozzuoli. I bianco-granata  guidati dal tecnico Mauro Serpico battono per 97-64 la Megaride Napoli e continuano la loro scalata in vetta alla classifica della serie C Silver. Una gara che i flegrei hanno chiuso con sei uomini in doppia cifra e con il solito Sasà Errico che chiude in doppia doppia (17 punti e 10 rimbalzi). Ma nel complesso è la difesa che è piaciuta della squadra puteolana che ha concesso davvero poco ai cugini partenopei. Una prova di gruppo dove il tecnico flegreo ha centellinato i minuti per tutti i giocatori del roster dando spazio ai giovani Mehmedoviq e De Rosa per gran parte dell’incontro. Nel primo quarto Orsini e compagni cominciano subito a far capire su che binari scivolerà l’incontro (26-15 al 10′). E’ un crescendo per Pozzuoli man mano che trascorrono i minuti nonostante la serata non esaltante dal perimetro. A metà partita il vantaggio aumenta con Longobardi e capitan Orsini sugli scudi (51-34 al 20′). La seconda parte del match viaggia a ritmi piuttosto sostenuti visto che il risultato è più che deciso (81-47 al 30′). Negli ultimi dieci minuti c’è spazio anche per i baby Conforto e Denadic.

POST PARTITA Soddisfazione nel dopo gara in casa flegrea. “Era importante vincere, loro sono un’ottima formazione – ha detto coach Mauro Serpico -. Abbiamo segnato tanto ma mi è piaciuto il modo in cui abbiamo difeso. Mi è piaciuto la voglia che abbiamo espresso in campo anche sul + 30 in nostro favore. La grinta e, poi, l’intensità. Mentre, in attacco siamo stati troppo confusionari cercando molte volte le conclusioni individuali, mentre, sarebbe state meglio approfittare degli schemi girando la palla e entrando di più nel pitturato. Abbiamo forzato tanto, mentre, dovevamo pensare di più. Ottima la gara di De Rosa così come Mehmedoviq. Conforto sta entrando nei meccanismi così come Denadic e Markovic. I giovani sono parte integrante del nostro progetto“.

GMA POZZUOLI 97 – MEGARIDE NAPOLI 64

Gma Pozzuoli: Harney 10, Stevens 12, Orefice 13, Longobardi 13, Loncarevic 9, Mehmedoviq, Errico 17, De Rosa 5, Orsini 18, Conforto, Denadic. All. Serpico

Megaride Napoli: Urso 6, Zollo 4, Del Prete 11, Fiore 16, Barbieri 6, Gallo 1, Mennella, Finamore, Bordi 10, Erra 2, Morgillo 7, Federico 1. All. Carrozzo

Arbitri: Morra e Marino

NOTE

Tiri da 2: Pozzuoli 25/46 – Napoli 21/40

Tiri da 3: Pozzuoli 8/23 – Napoli 2/20

Tiri liberi: Pozzuoli 23/31 – Napoli 16/24

Rimbalzi: Pozzuoli 45 (Errico 10) – Napoli 37 (Bordi 7)

Palle perse: Pozzuoli 7 – Napoli 22

Palle recuperate: Pozzuoli 25 – Napoli 8

Valutazione: Pozzuoli 133 (Orsini 31) – Napoli 34 (Fiore 12)

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Virtus Pozzuoli

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author