Goldengas-Campli, le considerazioni finali di coach Valli

Dopo una settimana passata in totale emergenza causa infortuni e virus intestinali, vincere in questa maniera contro una squadra veramente forte come Campli da enorme soddisfazione.

Quella di oggi è stata un’altra vittoria di squadra, da gruppo vero dove ognuno a turno da il suo contributo fondamentale, vedi per esempio oggi Nicola che nonostante una caviglia molto instabile ci ha fornito 12 minuti di grandissima qualità e importanza.

La nostra forza è proprio questa, società, squadra e tifosi sono tutti molto compatti e questo permette a Senigallia di ottenere, quasi ogni anno, risultati superiori a quello che è il reale valore tecnico delle formazioni messe in campo.

Credo che non esista un’altra realtà sportiva dove dopo tre sconfitte consecutive la società offra la cena alla squadra per dimostrarle la sua vicinanza.

Da altre parti si cambiano giocatori e allenatori al minimo problema, qua invece si lavora forte per migliorare, si va a cena assieme e dopo, non casualmente, arrivano anche risultati e grandi imprese come a Falconara e oggi con Campli.

Dal punto di vista tecnico, il piano partita, era quello di limitare Fattori e Serroni, solitamente decisivi nelle affermazioni di Campli.

Diciamo che siamo riusciti al cinquanta per cento nel nostro intento, Fattori nel terzo quarto ci ha messo parecchio in difficoltà, ma aver costretto Serroni a zero punti credo sia stato anche un nostro grande merito.

Ora speriamo di poter fare una bella settimana di allenamenti per prepararci adeguatamente alla durissima trasferta a Porto S’Elpidio dove credo e spero i nostri tifosi ci seguiranno in massa, sarebbe molto importante per noi.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author