Grande successo alla Festa dello Sport a Ragusa

Quasi 200 mini-cestisti hanno partecipato domenica scorsa alla Festa dello Sport, una manifestazione voluta dalla Nova Virtus per festeggiare l’inizio della stagione cestistica e l’avvio dei corsi d’addestramento e formazione.

Protagonisti della kermesse, in particolare, i ragazzini e le ragazzine delle categorie “pulcini” e “paperine”, oltre agli esordienti.

Ben otto le èquipe di giovanissimi virgulti, tra i 4 ed i 7 anni, che si sono sfidate al PalaPadua. Ciascuna squadra, seguita dal proprio istruttore, ha preso il nome di una formazione Nba, è stata inserita in uno dei due gironi ed ha giocato tre partite. Sul parquet le squadre dei Boston Celtics (Alessandro Vicari), Detroit Pistons (Turi Occhipinti), Toronto Raptors (Andrea Sorrentino), Indiana Pacer (Simone Licitra), Orlando Magic (Massimo Di Gregorio), Chicago Bulls (Sergio Trovato), Los Angeles Lakers (Silvia Carnemolla) e Phoenix Suns (Paolo Licitra).

Tre le squadre, invece, che hanno partecipato al Torneo d’Autunno, riservato, come accennato, agli esordienti (under 14): la Nova Virtus, il Basket Comiso ed il Cus Catania.

Proprio gli ospiti etnei, dopo un’avvincente gara di finale, si sono aggiudicati il trofeo superando di un sol punto la Nova Virtus (69-70).

Un pomeriggio di grande sport e di aggregazione per i giovani cestisti ragusani (e non solo), reso possibile anche grazie alla collaborazione del Vitality che ha allestito all’esterno del PalaPadua una serie di “gonfiabili”, garantendo anche l’animazione.

 

 Ufficio stampa Nova Virtus

Giorgio Antonelli

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author