Graziella Bragaglio: “La LNP riceve la Certificazione ISO 9001”

L’annuncio della Presidente di Lega Nazionale Pallacanestro
Graziella Bragaglio: “La LNP riceve la Certificazione ISO 9001”

Bologna, 5 dicembre 2014 – La Lega Nazionale Pallacanestro sarà la prima Società dilettantistica in Europa a ricevere una certificazione ISO 9001. L’annuncio è stato dato ieri sera dalla Presidente di LNP Graziella Bragaglio durante una conferenza stampa. “La certificazione ISO viene data secondo norme che hanno validità internazionale e fanno riferimento a sistemi di gestione e qualità, cioè le strutture organizzative che le imprese pubbliche e private dovrebbero adottare per orientare le loro aziende – ha dichiarato la Bragaglio –. Dal giorno in cui ci siamo insediati, abbiamo cominciato e cercato di portare avanti questo lungo processo di certificazione, che abbiamo voluto fortemente e che è durato circa un anno, essendo partito verso la fine del 2013. Proprio la settimana scorsa abbiamo sostenuto quello che viene definito un audit interno, dove venivano messe a confronto le documentazioni preparate durante l’anno e le procedure per ottenere la certificazione. L’audit viene fatto appositamente per valutare che tutto il processo di certificazione abbia una linea secondo un percorso prestabilito: in seguito si procede alla certificazione vera e propria nel minor tempo possibile.

Il lavoro è stato gravoso e importante, ma si tratta di un risultato importante e di una grossa soddisfazione”. Perché la certificazione? “Perché il mondo della pallacanestro vuole e deve aprirsi anche al mondo esterno – ha aggiunto la Bragaglio –, come testimonia la partecipazione di Biella all’EuroChallenge, fortemente voluta dal nostro Direttore Generale Claudio Coldebella È una vera e propria ‘prima volta’ nella storia del mondo del dilettantismo e di questo siamo davvero orgogliosi”. Una certificazione importante anche per le aziende. “Certo – ha concluso –, soprattutto per quelle realtà imprenditoriali che diventano partner di un Ente-Associazione come il nostro, perché questo sistema gestionale rappresenta anche per loro un valore aggiunto”.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author