Green Basket Palermo, confermato il preparatore Marco Abbate, il 19 agosto al via il precampionato

Il Green Basket Palermo dà il via alla nuova stagione 2019/20, che lo vedrà impegnato nel campionato di Serie B Old Wild West, con il raduno ufficiale programmato per il prossimo 19 Agosto. A curare la tenuta atletica della prima squadra ci sarà ancora Marco Abbate, preparatore FIP, confermato per la seconda stagione consecutiva nello staff tecnico del club palermitano.

Abbate, professore di educazione fisica, si occupa di preparazione atletica nella pallacanestro dal 1996. Ha ricoperto il ruolo di preparatore ad Alcamo in A1 e da sette anni segue il lavoro delle ragazze di Sicily By Car Palermo Basket, formazione neopromossa in A1 Femminile. Punto di riferimento nel settore in Sicilia e già arruolato tra le file del Green nella passata stagione, affiancherà lo staff tecnico già a partire da lunedì 19 agosto, data del raduno di preseason.

Di fatto per Abbate si tratta di un’avventura condita da tante novità sia sul piano del roster che dei colleghi nello staff: «Si riparte quasi da zero, con qualche volto noto e tante novità – ha detto Abbate – A cominciare da coach Bassi, col quale ci siamo sentiti spesso negli ultimi giorni. Abbiamo già programmato le prime due settimane di lavoro, poi, com’è normale che sia, faremo degli aggiustamenti in corso d’opera. Lo conoscevo soltanto di nome, mi ha fatto un’ottima impressione. Siamo in sintonia come idea di pallacanestro: giocare ad alto ritmo, correre, mettere tanta intensità. Pane per i miei denti, per me che sono un agonista nato».

Abbate entra poi nel dettaglio di quello che sarà il percorso di preseason, al via lunedì 19 agosto: «Ci sarà un fitto programma di amichevoli che renderemo noto a breve. Sicuramente giocheremo contro squadre di categoria superiore che sono quindi più avanti sia come preparazione che dal punto di vista tecnico. Sarebbe stato meglio incontrarle più in là, ma saranno sicuramente dei test importanti per saggiare condizioni e metodologie di lavoro. Insomma, c’è grande voglia di ripartire – conclude – La passata stagione ci ha lasciato una cicatrice, percepisco la fame di ricominciare subito forte e riscattarci».

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.
Per Info