Green Basket Palermo: Intervista a Marco Calò

DNC – I: Green Basket: Calò “La società ha costruito un roster importante”

 

Il precampionato è finito, tutto è pronto per l’esordio. Siete pronti?

“Finalmente! Lavoriamo già da un mese e mezzo per arrivare pronti a questo esordio, abbiamo fatto un ottimo lavoro con coach Giordano e siamo carichi e motivati per iniziare. Green Basket LogoFaremo il possibile per divertirci e fare divertire il nostro caloroso pubblico che invito già dalla prima partita ad essere presente per supportarci come hanno sempre fatto.”

 

Esordio casalingo contro Acireale, che partita ti aspetti?

“Acireale ha costruito una squadra giovane ma talentuosa supportata da un grande allenatore come coach Foti che conosco bene e che ha sempre ben figurato in questo campionato. Sarà una squadra molto aggressiva e che lotta fino alla fine. Dovremo impegnarci sin da subito per conquistare i primi punti che sono fondamentali visto la formula di questo campionato che non prevede playoff.”

 

A detta di molti siete tra le favorite, sei d’accordo? Quali altre squadre pensi che possano recitare un ruolo da protagoniste?

“La società ha costruito un roster importante, acquistando due giocatori che a parer mio sono tra i più forti di questo campionato. Il playmaker Tindaro Gullo e il pivot Filippo Tagliabue. Questi due acquisti, aggiunti all’ossatura di squadra dell’anno scorso, hanno fatto si che il nostro roster si sia rinforzato parecchio. Sulla carta siamo molto competitivi ma dovremo meritarci gli appellativi che ci hanno dato sul campo. Questo sarà un torneo molto equilibrato, parecchi roster si sono ben attrezzati, vedi Patti, Cefalù, Vis Reggio Calabria, Costa D’Orlando.”

Commenta
(Visited 250 times, 1 visits today)

About The Author