Green Basket Palermo, contro Ragusa per mantenere il secondo posto

Una sfida per il secondo posto: il Green Basket ospita Ragusa, domenica alle 18 al PalaMangano, per mantenere il piazzamento conquistato appena una settimana fa.

Dopo la vittoria per 90-52 in casa contro la FP Sport Messina, la formazione di coach Marco Verderosa si è insediata, con 36 punti, appena dietro alla Costa d’Orlando. Un piazzamento che regalerebbe il vantaggio del campo nei Playoff Regionali che inizieranno tra due settimane: prima però, la sfida con Ragusa, lontana appena due punti, e quella con Alfa, che decideranno definitivamente il piazzamento in griglia.

Una vittoria contro la formazione iblea potrebbe già consegnare la seconda piazza al Green in caso di risultati favorevoli dagli altri campi, ma la squadra palermitana avrà sicuramente pane per i suoi denti contro un avversario tosto, giovane, che sotto la guida di coach Di Gregorio gioca un’ottima pallacanestro: quarto miglior attacco del campionato, Ragusa può contare su buoni giocatori come il play del ’98 Alfonso Gebbia, la guardia Giorgio Canzonieri (13.7 punti a gara), il lungo Carmelo Mammana e Alessandro Sorrentino, esterno da 11.4 punti a partita.

Palla a due del match alle ore 18, i fischietti saranno Arturo Tartamella di Trapani e Andrea Parisi di Catania. Da sottolineare che domenica la giornata al PalaMangano sarà “Green” sin dalla mattina con la palla a due alle ore 11.30 della partita Under 16 tra Green e Ginnic Club.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author