Grenn Basket, con Ragusa in palio la finale playoff

A poco meno di un mese di distanza, Green Basket e Ragusa si riaffrontano: stavolta non c’è in palio un secondo posto, ma è Finale Playoff, Gara 1, domenica alle ore al PalaMangano.

Non sarà la stessa partita di un mese fa, terminata 80-54 per il Green, perché cambiano traguardi, mire, ambizioni: chi vincerà la serie si aggiudicherà un posto alla fase nazionale, dove ci si giocherà la promozione in B. Il Green di coach Verderosa ha sicuramente cambiato pelle nel corso di un mese, più per necessità che altro: la nota vicenda del blocco tesseramenti ha portato al saluto del play DJ Blanks, mentre svariati problemi fisici e acciacchi hanno costretto lo staff tecnico e i giocatori a un sacrificio extra per strappare la finale. Dieci giorni di riposo hanno agevolato un gruppo che è in ripresa, forse non totalmente al 100%, ma a pieno titolo pronto per l’appuntamento più importante, la Finale.

Ragusa, pur partendo indietro sulla carta e in base al posizionamento nella classifica stagionale, sarà un avversario insidioso: la fomazione iblea ha ribaltato i pronostici vincendo contro Siracusa un’appassionante semifinale in tre gare. Una serie in cui, con gli aretusei ai minimi termini complice l’assenza degli americani, Ragusa si è comunque distinta perché tosta, giovane, smaliziata, in grado di giocare, sotto la guida di coach Di Gregorio, un’ottima pallacanestro: attacco profilico per Ragusa può contare su buoni giocatori come il play del ’98 Alfonso Gebbia, la guardia Giorgio Canzonieri (13 punti a gara), il lungo Carmelo Mammana (12.7) e Alessandro Sorrentino, esterno da 11.4 punti a partita.

Palla a due del match alle ore 18, i fischietti saranno Arturo Tartamella di Trapani e Fabio Fichera di Aci Catena (CT). Nell’ambito di un’intesa tra le due società per offrire il miglior servizio possibile agli appassionati, il Green Basket s’impegnerà a trasmettere in diretta streaming di Gara 1 sulla propria pagina Facebook (egualmente farà Ragusa per Gara 2). La telecronaca sarà affidata a Gaetano Cucchiara, con una spalla tecnica: tutte le informazioni all’interno del pregara Green, in streaming sulla pagina Facebook Green Basket, domani alle ore 17.15.

Commenta
(Visited 70 times, 1 visits today)

About The Author