Grinta Givova Ladies: Don Bosco sconfitto in gara1

 

Fondamentale un break di 12-0 nel secondo periodo. Negri top scorer con 16 punti. Ottaviano. “Rispettato il piano partita”

La Givova Ladies Scafati fa valere nel migliore dei modi il fattore campo e conquista gara 1 (67-57) contro Caffè Partenope Pgs Don Bosco Napoli.

Inizio a dir poco spettacolare al PalAnardi. Entrambe le squadre se la giocano a viso aperto e gli attacchi sono attivissimi. Le ospiti sono abili a trovare punti importanti con Di Fiore, ma dall’altra parte l’esperienza di Carotenuto tiene a galla le locali (8-8). Sul finire ci pensa la solita Busiello dai 6,75 a dare un possesso di vantaggio alla Givova Ladies (20-17). Nei secondi dieci giri di lancetta sale poi in cattedra Negri. L’ala costiera, assieme a Iozzino (fondamentale su ambo i lati del campo), scrive un parziale di 12-0 (da 24-21 a 32-21), che spezza un po’ le gambe alla Caffè Partenope Don Bosco. Le biancorosse cercano di fermare l’emorragia, ma sul finire due liberi di Negri fermano il punteggio sul 39-26.

Alla ripresa delle ostilità la Givova Ladies cerca di mettere la freccia con Busiello e Negri, che fanno volare la propria squadra fino al +14 (48-34). Poi qualche palla persa di troppo delle locali fa scatenare le bocche da fuoco napoletane. Così Minadeo ed Esposito riducono il gap fino al -7 (48-41) con coach Ottaviano, che è costretto a chiamare timeout. Alla ripresa sono subito Iozzino e Busiello a dare spettacolo con un contro break micidiale (53-41) con cui si chiude il periodo. Nella frazione conclusiva Scafati tenta ancora una volta di dare l’allungo decisivo. Busiello e Scala sono inarrestabili e siglano il 58-41. Ma anche questa volta la Caffè Partenope non molla e riduce nuovamente le distanze con Maimone e Popolo (58-50). Nel momento del bisogno c’è però Serra che infila un canestro pesante (61-50). Esposito cerca di tenere viva la contesa, ma una fredda Liuzzi dalla lunetta realizza i centri della sicurezza. E’ gioco, partita e incontro per la Givova Ladies che si aggiudica il primo atto. Mercoledì alle 20,30 in quel di Napoli la rivincita.

Felice coach Ottaviano al termine dell’incontro. “Le ragazze hanno rispettato il piano partita, anche se abbiamo avuto un piccolo appannamento. Come sempre c’è stata grande compattezza. Buono anche l’approccio da parte di chi è entrata dalla panchina. Adesso manteniamo alta la concentrazione perché andremo a giocare su un campo difficilissimo”.

Givova Ladies Scafati-Caffè Partenope Pgs Don Bosco Napoli 67-57

Givova Ladies Scafati: Sicignano, Iozzino 13, Busiello 12, Carotenuto 8, Favilla 2, Scala 5, Serra 2, Negri 16, De Michele 6, Di Michele, Donnarumma n.e., Liuzzi 3. All. Ottaviano

Caffè Partenope Pgs Don Bosco Napoli: Popolo 2, Romano, Margio 4, Esposito 12, Crispino n.e., Piana 6, Fedele 4, Di Fiore 10, Maimone 11, Minadeo 8. All. Maresca

Arbitri: D’Aiello e Marino di Caserta

Parziali: 20-17, 39-26, 53-41

UFFICIO STAMPA

FREE BASKETBALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author