Che Grissin Bon ! Sprofonda un'incerottata Brescia (103-70)

Nel posticipo di lunedì arriva una grande vittoria per la Grissin Bon con un Della Valle autore di 19 punti,che vince contro una Germani ridotta ai minimi termini senza Moss, Michele Vitali e Moore.

 

 

IL PRIMO TEMPO – Nella prima frazione i padroni di casa iniziano con la giusta energia, volando subito sul 14-4 dopo la tripla di De Nicolao, costringendo coach Diana a ricorrere al timeout. La Germani si scuote e risponde con un 6-0 di parziale firmato Landry-Burns, che vale il meno quattro. La Grissin Bon però ricomincia a far molto male dalla lunga distanza, punendo la difesa bresciana, ritrovando la doppia cifra di vantaggio sul 22-12 con la bomba di Della Valle. La squadra ospite fatica anche in fase offensiva e Reggio ne approfitta per recuperare diversi palloni e andare in campo aperto, arrivando sul +21 con Polonara. Nel secondo quarto la situazione non cambia, gli uomini di Menetti gestiscono il ritmo della gara, tirando meno dai 6,75, ma continuando a giocare bene in attacco,non subendo cali di concentrazione, contro una leonessa che gioca meglio, ma che fatica a livello di rotazioni e si vede. Si va all’intervallo lungo sul 52-35 per i biancorossi.

 

IL SECONDO TEMPO – Nel terzo periodo la reggiana ne approfitta per allungare ulterioremente arrivando prima sul +26 con un’altra conclusione di Della Valle dai 6,75. Per Brescia piove sul bagnato perché a Landry viene fischiato il suo terzo fallo, il secondo antisportivo della sua gara, che costa molto caro al numero 8, costretto ad andare sotto la doccia e i lombardi precipitano sul 82-49 con il tiro da tre di Kaukenas. Nell’ultimo quarto Reggio dilaga nel punteggio trovando il massimo vantaggio sul +38 con Needham. Il finale è 103-70 per la Grissin Bon, che conquista una vittoria casalinga dopo la sconfitta contro Avellino di due settimane fa, per la Germani arriva la quarta sconfitta consecutiva in un momento in cui le assenze pesano molto. Per gli uomini di Diana le uniche note positive di questa sera sono i 22 di Burns, i 19 di un ritrovato Landry, che nelle ultime settimane era apparso un po’ sottotono in fase realizzativa, ma soprattutto i primi punti di Bolis e Vertova in A1, che sicuramente non si dimenticheranno questa partita nonostante la pesante sconfitta.

 

 

Parziali (36-17,52-35,82-51)

 

Tabellino GRISSIN BON REGGIO EMILIA : Della Valle 19, Reynolds 13, De Nicolao    13 Kaukenas12, Needham 11, Polonara        11,Aradori 10            ,Strautins 10 ,Cervi 4, Gentile 0, Williams ne

 

GERMANI BASKET BRESCIA : Burns 22, Landry 19, Berggren 14, Vitali L.9, Bushati 3, Bolis 2, Vertova 1, Laganà 0, Nyonse 0, Moore ne

 

 

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.