GrissinBon Reggio Emilia, Pillastrini: "La strada è ancora lunga. Dalla panchina i ragazzi hanno avuto i nervi saldi."

Una vittoria importantissima per la GrissinBon Reggio Emilia che dopo aver battuto nel match salvezza di ieri l’Oriora Pistoia, può tirare un piccolo sospiro di sollievo per il prosieguo del campionato. Stefano Pillastrini sa di aver vinto un’autentica battaglia al PalaCarrara e nel post partita ha espresso tutta la sua soddisfazione per il coraggio e la tenacia dei suoi ragazzi.

“E’ una grande occasione per noi, perché ci permette di lasciare l’ultimo posto e di trovarci in una situazione un po’ meno drammatica. Dobbiamo sapere però che la strada è ancora lunga, perché mancano ancora sette gare e per quanto pesante, questa vittoria non è certamente, al momento, decisiva. E’ stata una gara complicata, nervosa e sono molto contento perché siamo riuscita a spuntarla negli episodi fondamentali. Abbiamo trovato giocatori dalla panchina che nei momenti più caldi hanno saputo mantenere i nervi saldi e risolvere: penso a Cervi, che ha segnato i liberi decisivi in un palazzetto e in una situazione molto difficili.”

Fonte: Ufficio stampa Oriora Pistoia

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.