Harakiri Basket Club Bolzano contro Fassi Albino

Sabato sera a Bergamo è andata in scena una partita che ha quasi dell’incredibile.
Grandi i primi due tempi per il Bolzano che con autorità lascia le padrone di casa basite, incapaci di trovare le giuste contromisure al gran bel gioco macinato dalle ospiti che minuto dopo minuto incrementano il proprio vantaggio fino ad andare al riposo sul 33 a 17.

Il Fassi, che però è abituato alle grandi rimonte, si ripresenta in campo deciso a vendere cara la pelle per recuperare l’importante divario di 16 punti, mentre le bolzanine impiegano qualche minuto prima di riprendere a giocare, riuscendo comunque a mantenere il vantaggio anche se ridotto.

Nell’ultimo parziale, a 5 minuti dalla sirena finale il BCB è ancora davanti, + 6 (39-45), con però le lombarde che dopo aver registrato la mira e cambiato modo di difendere, rosicchiano punti preziosi.
Le ragazze di Coach Bazzan faticano invece a ritrovare la via del canestro e con in campo il centro Piotrkiewicz e 4 esterne, tenta di giocarsi la carta da fuori, troppi però i palloni persi uno dopo l’altro contro la zona impenetrabile. Ora il Fassi ci crede veramente e si porta definitivamente sotto, con il BCB già a bonus tutti i falli commessi si trasformano in punti per l’Albino, che a due minuti è sul 44-48 e a -35 secondi effettua il primo sorpasso della partita (49-48).

Il Basket Club Bolzano sullo scadere regala la vittoria, buttando via 20 minuti di gran bel gioco e carattere, ma soprattutto due preziosi punti che solo fino a 10 minuti prima potevano sembrare oramai raggiunti.

Fassi Albino: Celeri 0, Birolini 1, Locatelli 2, Fumagalli 23 (valutazione della lega 25) (3 da tre), Silva 10 (1 da tre), Isacchi ne, Panseri ne, Devincenzi 2, Lussana 7, Marulli 4, Carrara 3, Bedalov ne,
Coach Pasqua e vice Manara

TL Fassi 14/19 (74 %)

Basket Club Bolzano Itas Aew: Ribeiro da Silva M. 3, Di Blasi ne, Giordano 12, Larcher 0, Cela 0, Fall 5 (1 da tre), Zambarda 13 (1 da tre), Mora 0, Broggio 1, Desaler 0, Piotrkiewicz 12, Pobitzer 2.
Coach Bazzan e vice Viale.
TL 6/11 ( 55 %).

Arbitri Isimbaldi (MB) e Sciliberto

Uscite per 5 falli Ribeiro da Silva M. e Giordano

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author