HBari 2003, contro Lupie Salento obiettivo secondo posto

Sabato 20 febbraio, in occasione della 4° giornata di ritorno del Campionato Nazionale serie B di pallacanestro in carrozzina, si rinnova il derby pugliese d’eccellenza che vede affrontarsi i baresi dell’INAIL HBari 2003 e i leccesi della Lupie Team Salento. Per entrambe le società, la vittoria, significherebbe la certezza del secondo posto ed avere serie possibilità di poter accedere ai play-off dove, insieme alle prime classificate, accedono solo le migliori tre squadre classificatosi seconde. Infatti se a vincere fosse l’HBari si porterebbe a pari punti proprio con la società leccese e quella del Fly Sport Molise, mentre se a vincere fosse la Lupie Team Salento, allungherebbe il suo vantaggio a discapito della stessa HBari e della Fly Sport Molise.
Il precedente incontro ha visto l’HBari vincere in casa contro i salentini con il punteggio di 48-41, dove la velocità e la precisione dei tiri del capitano Fasano hanno fatto la differenza.  Nonostante questo, la trasferta sul campo leccese si prospetta impegnativa per la compagine di coach Altieri che, coadiuvato da coach Cassano, in queste due settimane ha lavorato provando nuovi schemi e tattiche per sfuggire al pressing della Lupie. Infatti il quintetto base avrà una formazione diversa dalla solita, proprio per sfruttare le potenzialità di ogni singolo giocatore, ma soprattuto per non permettere l’ingresso in aria piccola dei giocatori salentini, molto pericolosi sotto canestro.
L’appuntamento è per questo sabato alle ore 17.00 presso il Palazzetto dello Sport “Germano Ventura”, piazza Palio(Lecce), dove, in occasione del match, si terrà il “Lupiae Match Show” (progetto simpatia ideato dal d.s. Gianni Landi per promuovere il basket in carrozzina), che vedrà sugli spalti un gran quintetto sound: Sud Sound System, Cesare Dell’Anna, Alf, Apres la Classe e Banda Move.
Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author