I Flying attendono Ferrara prima del riposo

Dopo le ampie vittorie nei derby contro Salus e Bsl, il morale in casa La.Co Ozzano è sicuramente cresciuto e sabato i ragazzi di coach Grandi andranno alla caccia del tris di successi consecutivi, impresa non ancora riuscita in questa stagione. Per centrare questo prestigioso risultato i Flying si dovranno però scontrare con un vero e proprio scoglio chiamato Ferrara.

 

La Despar 4 Torri è infatti una delle formazioni più attrezzate della categoria e ad oggi è in piena lotta per cercare un posto nei play-off. Allenata da un coach esperto come Cavicchioli, Ferrara dispone di un roster profondo, fisico, con tanti giocatori con diversi punti fra le mani. Fra tutti spicca il capitano, Giovanni Agusto che si presenta ad Ozzano con una media di circa 19 punti a partita.

 

Nel match di andata dello scorso 31 ottobre, i Flying Balls uscirono sconfitti a testa alta; 76 a 68 per gli estensi il punteggio finale, uno scarto troppo severo per quanto visto nei 40 minuti di gioco. La La.Co infatti era riuscita a tenere il match in equilibrio, comandando le ostilità per diversi minuti; in un finale intenso e nervoso Ferrara riuscì a superare Ozzano a 3 minuti dalla fine, e a strappare i due punti in palio.

 

L’incontro fra La.Co e Despar, valido per la 5^ giornata di ritorno, sarà diretto dalla coppia arbitrale Restuccia – Albertazzi e prenderà il via al consueto orario delle 20:30 presso il PalaGira di Ozzano. Sarà l’ultimo impegno del Team di Federico Grandi prima di una doppia pausa, se si parla di campionato: nell’ultimo week-end di febbraio, infatti, i Flying osserveranno il turno di riposo, mentre nel primo fine settimana di Marzo tutto il campionato di C-Gold rimarrà fermo per lasciare spazio alla Final 4 del Trofeo Ferrari in cui la La.Co. Ozzano si è qualificata lo scorso settembre.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author