I Flying volano a San Lazzaro, il derby è biancorosso

BSL SAN LAZZARO – LA.CO OZZANO 51 – 72

Parziali: 15-14; 26-34; 40-56

SAN LAZZARO: Sgorbati ne, Lolli, Saccaro 5, Forni, Binassi, Fabbri 6, Mellara 6, Masrè 7, Biachi 12, Bernardi 2, Vercellino 9, Allodi 4 – All. Rocca

OZZANO: Saccardin 1, Pasquali, Verardi 10, Mini 6, Rossi 12, Lalanne, Carretti 13, Guazzaloca 18, Ballestri, Rambelli 3, Gianasi 9 – All. Grandi

Arbitri: Savelli – Viteritti

Un venerdì sera piovoso reso più sereno da un’ottima partita. Possiamo riassumerla così la bella serata della La.Co Ozzano alla Palestra Rodriguez di San Lazzaro, completamente esaurita per l’atteso derby di ritorno fra due società che nutrono da anni una bella rivalità sportiva. Una vera e propria prestazione di squadra che ha permetto alla troupe di coach Grandi di espugnare il difficilissimo campo della BSL con un netto +21 finale, 72 a 51 il punteggio al quarantesimo.

 

La partita, come previsto, non si preannuncia affatto semplice, con l’intensa difesa dei ragazzi di coach Rocca che nei primi dieci minuti non permette ad Ozzano di giocare bene e trovare con facilità e continuità la via del canestro. A rimbalzo, inoltre, gli ozzanesi soffrono la presenza di Vercellino e Bianchi e chiudono la prima frazione sotto di una lunghezza (15-14). Nel secondo periodo Ozzano riesce in attacco a costruire qualcosa di più, e dopo il sorpasso avvenuto nei primi minuti di tempo arriva il +8 all’intervallo lungo (26-34). Ma lo strappo decisivo arriva nella terza frazione, con l’ottima difesa biancorossa che costringe San Lazzaro a realizzare appena due punti in otto minuti, mentre i canestri di Guazzaloca, Rossi e Carretti portano Ozzano fino al +22; da quel momento il risultato non è più stato in discussione, la La.Co gestisce al meglio il vantaggio e si arriva alla sirena finale con i Flying Balls trionfanti 72 a 51.

Seconda vittoria consecutiva per Ozzano, che con questo successo sale a quota 18 punti in classifica e stacca la stessa San Lazzaro di 6 lunghezze in classifica con il doppio scontro diretto a favore. Come detto, in questo anticipo del venerdì è arrivata un’ottima prestazione di squadra, con punti ben distribuiti fra i vari giocatori ozzanesi. Guazzaloca con 18 punti (4 triple) è il miglior realizzatore dell’incontro, seguito da Carretti (13) e Rossi (12). Per la BSL invece non sono bastati i 12 punti di Bianchi. I Flying torneranno in campo sabato prossimo, 20 Febbraio alle 20:30 al PalaGira, contro la fortissima Ferrara; un match molto difficile a cui seguirà poi un doppio turno di riposo. Intanto i New Flying Balls si potranno godere il fine settimana, dopo essersi aggiudicati due importanti derby in 6 giorni: la Salus prima, la BSL poi.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author