I giovani Lacchè ed Amorese nel roster gailloblu

La Società U.S. Basket Recanati comunica di aver acquisito in prestito due giocatori di categoria giovanile, che andranno a completare il roster gialloblu come 11° e 12° a disposizione di coach Zanchi per il prossimo campionato di Serie A2. Si tratta del play Luca Amorese e dell’ala Mattia Lacchè entrambi classe 1997.

Luca Amorese nato a Corato (BA) il 14 agosto 1997 è un play di 183 cm. che ha mosso i primi passi e svolto tutta la trafila nelle giovanili della Nuova Pallacanestro Corato. Si tratta di un giocatore futuribile che è stato convocato nell’ambito del Progetto di Qualificazione Nazionale sotto la direzione del coach Andrea Capobianco, oltre ad aver fatto parte della rappresentativa della Regione Puglia al Trofeo delle Regioni ed alle Finali Nazionali del “Join The Game” con la Pasta Granoro Corato. Nella Stagione 2013/2014 ha disputato il campionato DNC con la Juve Trani. La scorsa stagione il primo assaggio di basket ad alto livello, con il doppio tesseramento al Roseto Sharks, con i quali ha esordito in A2 contro Matera, oltre ad essere stato uno dei punti di forza nel Campionato DNG Under 19. Viene a Recanati per continuare il suo processo di crescita e maturazione, avendo tra l’altro ampi margini di miglioramento. “Sono molto felice di esser approdato a Recanati – dice Luca Amorese – avendo ricevuto tra l’altro la notizia nel giorno del mio compleanno. Ringrazio la Società leopardiana che mi ha voluto qui, unitamente alla mia Società ed alla mia famiglia per avermi concesso questa opportunità. Cercherò di dare il massimo sia in prima squadra che con l’Under 20 ed in Serie C Silver. Spero di poter ripagare la fiducia della Società mettendomi a disposizione del coach Andrea Zanchi”.

Mattia Lacchè. Nato a San Severino Marche il 27 Maggio 1997 è un’ala di 195 cm. Strappato al calcio ed al ciclismo, Mattia  si è innamorato della “palla a spicchi” muovendo i primi passi con la Vigor Basket Matelica, Società che ha sfornato in passato giocatori di buon livello che hanno calcato campi di A come Maurizio Salvucci, Roberto Tortolini, Alessio Bartoccetti e Marco Santiangeli. Convocato spesso nelle rappresentative regionali di categoria e recentemente alla Summer League di Senigallia, ha disputato lo scorso anno il Campionato di DNC con la Vigor allenata dall’ex coach di Jesi e Fabriano Andrea Pecchia. Anche Mattia viene a Recanati per completare il suo processo di crescita e maturazione. “Sono molto soddisfatto di far parte di questo gruppo – dice Mattia Lacchè -. Per me questa nuova esperienza è un’opportunità di crescita. Mi impegnerò al massimo per migliorarmi e dare il mio contributo alla squadra. Ringrazio anche la Vigor Matelica per avermi permesso di affrontare questa nuova esperienza”.

“Sono due ragazzi molto giovani che si sono messi in discussione ed hanno gran voglia di imparare – dice coach Zanchi – e questa è già una buona base. Dovranno essere aiutati, come loro faranno con noi. Ci è piaciuto sin da subito il loro assenso alla nostra proposta di allontanarsi dalle famiglie cambiando anche scuola (sono entrambi al 5° anno superiore NdR), dopo che purtroppo ci eravamo trovati in difficoltà con la rinuncia dei ragazzi del settore giovanile della Società satellite su cui contavamo . È la prima volta che mi succede nel corso della mia pluriennale carriera che con una squadra in Serie A2, ragazzi del posto, nella loro città, non accettino di far parte del roster della formazione maggiore. Purtroppo, la gioventù di oggi è cambiata e di questo dobbiamo prenderne atto”.

Lacchè vestirà la maglia n°36, mentre Amorese indosserà quella n°19.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author