I migliori di ottobre: Perry e Pillastrini

I MIGLIORI DI OTTOBRE SONO PERRY (Imola) E PILLASTRINI (De’ Longhi)

Lega Nazionale Pallacanestro comunica i vincitori dei trofei dei “Migliori del mese”, che al termine delle partite che chiudono ogni singolo mese di campionato viene assegnato nelle categorie giocatori ed allenatori di A2 Gold e A2 Silver. Il premio è istituito in collaborazione con il presenting sponsor Viticoltori Ponte. Ecco i verdetti per ciò che riguarda il torneo A2 Silver nel mese di ottobre (5 partite giocate).

Miglior giocatore: Jesse Perry (Andrea Costa Imola)

Il miglior giocatore del mese di ottobre in A2 Silver è Jesse Perry (Andrea Costa Imola). Il lungo 25enne alla prima esperienza italiana ha superato in un avvincente testa a testa Ousman Krubally, Usa della neopromossa Europromotion Legnano. I due si erano trovati di fronte nella prima gara di campionato, totalizzando entrambi uno stellare 36 di valutazione, con i due punti finiti ai lombardi. In seguito Perry ha avuto più costanza di Krubally, non scendendo mai sotto la doppia cifra di valutazione. La vittoria di Perry è stata misurata sull’indice medio per partita, visto che per un problema ad un piede il giocatore imolese non è potuto scendere in campo nell’ultima gara di Matera. Sul podio mensile, oltre a Krubally, anche Eugenio Rivali, ottimo nel positivo avvio di stagione dell’Acmar Ravenna. Per Perry le medie parlano di 19.5 punti, 8.5 rimbalzi e 1.8 assist a gara, con il 60% dal campo e il 63% dalla lunetta, in 30 minuti di utilizzo.

La classifica di ottobre (giocatori)
1) Jesse Perry (Andrea Costa Imola) 23.5

2) Ousman Krubally (Europromotion Legnano) 23.0
3) Eugenio Rivali (Acmar Ravenna) 22.2

4) Marshawn Powell (De’ Longhi Treviso) 20.8

5) William Mosley (Basket Recanati) 19.8

Miglior allenatore: Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso)

Il miglior allenatore del mese iniziale del campionato di Serie A2 Silver è Stefano Pillastrini, tecnico della De’ Longhi Treviso capolista imbattuta con 5 vittorie su 5. Un ottobre in cui la formazione veneta ha salutato il ritorno nel basket che conta con un percorso netto in campionato. Alle due vittorie interne in un PalaVerde gremito con Reggio Calabria e Scafati si sono infatti aggiunti i colpi esterni su campi difficili come Roseto, Legnano e Chieti. Il lavoro dell’esperto tecnico bolognese è risultato ancora più apprezzabile tenendo conto delle difficoltà di organico affrontate dalla De’ Longhi, priva di Fantinelli per l’intero mese e per le ultime due gare anche di Pinton. Sul podio dei migliori tecnici del mese anche Alessandro Magro (Paffoni Omegna) e Antimo Martino (Acmar Ravenna), entrambi con un record di 4 vinte e 1 persa.

La classifica di ottobre (allenatori)
1) Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso) 5-0

2) Alessandro Magro (Paffoni Omegna) 4-1

3) Antimo Martino (Acmar Ravenna) 4-1

4) Giovanni Benedetto (Viola Reggio Calabria) 3-2

5) Massimo Galli (Proger Chieti) 3-2

I vincitori saranno premiati con i riconoscimenti messi in palio da Lega Nazionale Pallacanestro e Viticoltori Ponte in occasione di uno dei prossimi turni casalinghi delle rispettive squadre. Per ciò che riguarda il torneo di A2 Gold, viste le tre partite rinviate nel mese di ottobre, i premi per i migliori giocatori e allenatori saranno assegnati dopo la disputa delle gare di recupero (il 14 novembre).

Qui sotto, trovate il link con il regolamento di assegnazione dei riconoscimenti ai “Migliori del mese” di Lega Nazionale Pallacanestro.
http://www.legapallacanestro.com/a2/regolamento

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author