I migliori di ottobre sono Murphy Holloway ed Alessandro Ramagli

I MIGLIORI DI OTTOBRE SONO HOLLOWAY (Trieste) E RAMAGLI (Tezenis)

Lega Nazionale Pallacanestro comunica i vincitori dei trofei dei “Migliori del mese”, che al termine delle partite che chiudono ogni singolo mese di campionato vengono assegnati nelle categorie giocatori ed allenatori di A2 Gold e A2 Silver. Il premio è istituito in collaborazione con il presenting sponsor Viticoltori Ponte. Ecco i verdetti per ciò che riguarda il torneo A2 Gold ad ottobre, al termine delle gare di recupero disputate questa settimana, che riguardavano partite in calendario nel primo mese di campionato.

Miglior giocatore: Murphy Holloway (Pallacanestro Trieste 2004)

Il lungo Usa di Trieste l’ha spuntata al termine di una sfida appassionante con un altro uomo d’area, Darryl Monroe (Tezenis Verona). I due, entrambi alla prima esperienza italiana, hanno totalizzato la stessa valutazione complessiva (122, per una media di 24.4). Da applausi il loro confronto diretto, che ha visto i due superare entrambi quota 20 in valutazione (29 per Holloway, 22 per Monroe) nella vittoria esterna della Tezenis al PalaTrieste. In base al regolamento, in caso di situazione di parità nella valutazione si ricorre alla prima discriminante, la media punti: anche qui l’equilibrio ha regnato sovrano e ha visto Holloway imporsi per soli due punti complessivi, che nella media diventano 19.4 opposti ai 19.0 del rivale. Per Holloway un mese da 19.4 punti, 11.6 rimbalzi e 2.4 stoppate con il 54% dal campo in 35.7 minuti, con la perla di un eccezionale 39 di valutazione nella vittoria su Biella dopo due supplementari. Al terzo posto in classifica un altro triestino, Stefano Tonut, primo italiano ed esterno in graduatoria, che ha preceduto il forlivese Andrija Zizic.

La classifica di ottobre (giocatori)

1) Murphy Holloway (Pallacanestro Trieste 2004) 24.4

2) Darryl Monroe (Tezenis Verona) 24.4

3) Stefano Tonut (Pallacanestro Trieste 2004) 23.8

4) Andrija Zizic (FulgorLibertas Forlì) 23.8

5) Ron Lewis (Manital Torino) 23.0 

Miglior allenatore: Alessandro Ramagli (Tezenis Verona)

Il miglior allenatore di ottobre in A2 Gold è Alessandro Ramagli, imbattuto con la sua Tezenis Verona con 5 vittorie in altrettante gare. Un mese in cui i gialloblù si sono imposti su campi difficili e caldi come Veroli, Agrigento e Trieste, confermandosi in maniera convincente tra le mura amiche contro Barcellona e Trapani. Il dominio dei veronesi è confermato dal fatto che tutte le vittorie sono state ottenute con uno scarto superiore ai 10 punti, con un ragguardevole divario medio per gara di 16.8 punti (81.2 punti segnati a fronte di appena 64.4 subiti). Sul podio dei migliori tecnici del mese anche Franco Ciani, allenatore dell’anno nella scorsa stagione in Silver, autore di un grande inizio di stagione con la neopromossa Moncada Agrigento e Marco Ramondino, che ha ben iniziato la sua esperienza sulla panchina della Novipiù Casale Monferrato. Entrambi hanno un record di 4 vinte e 1 persa.

La classifica di ottobre (allenatori)

1) Alessandro Ramagli (Tezenis Verona) 5-0

2) Franco Ciani (Moncada Agrigento) 4-1

3) Marco Ramondino (Novipiù Casale Monferrato) 4-1

4) Andrea Diana (Centrale Latte Brescia) 4-1

5) Alberto Morea (Dinamica Mantova) 3-2

I vincitori saranno premiati con i riconoscimenti messi in palio da Lega Nazionale Pallacanestro e Viticoltori Ponte in occasione di uno dei prossimi turni casalinghi delle rispettive squadre. I migliori di ottobre di A2 Silver, già indicati nelle scorse settimane e che verranno premiati questo weekend, sono risultati Jesse Perry (Andrea Costa Imola) e Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso).

Qui sotto trovate il link con il regolamento di assegnazione dei riconoscimenti ai “Migliori del mese” di Lega Nazionale Pallacanestro. http://www.legapallacanestro.com/a2/regolamento

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author