I risultati del settore giovanile del Bottegone Basket

Questi gli ultimi risultati ottenuti in questi giorni dalle varie squadre del settore giovanile del Bottegone Basket e della compagine che partecipa al campionato di Prima Divisione.

UNDER19 ELITE

Bottegone – Montevarchi 60-71

Parziali: 19-20, 33-31, 42-46

Bottegone: Berti, Vettori G., Vettori A. 8, Lucherini 8, Carrella 13, Cecchi, Gargini 1, Bottari 2, Macigni 16, Manfra 12. All.: Andrea Capecchi.

Si chiude con una sconfitta casalinga la prima fase del campionato per l’Under19 che deve cedere il passo alla forte Montevarchi. I gialloneri riescono a giocare un buon basket per 25’, poi gli aretini allungano e diventano imprendibili nonostante le buone prove di Macigni e Manfra soprattutto. Adesso si passa alla seconda fase con Bottegone che, dopo aver conquistato 12 punti (6 vittorie) finora, farà parte del girone con le seconde 4 dei due gruppi che andranno a sfidarsi per aggiudicarsi la Coppa Toscana portandosi dietro i risultati di quanto accaduto finora.

UNDER14

San Miniato – Bottegone Basket 38-60

Parziali: 10-16, 22-24, 33-37

Partita davvero strana quella giocata a San Miniato dai ragazzi di coach Vannacci. I pisani tengono testa per 30’, provano anche a mettere il naso avanti ma nell’ultimo quarto arriva la perfezione: ottima difesa dei gialloneri, i padroni di casa non fanno più canestro e l’attacco è fluido. Risultato? Parziale conclusivo di 5-23 e bel successo.

PRIMA DIVISIONE – 2° DI RITORNO

Fuoco e Fiamme Endas – Bottegone Basket 50-57

Parziali: 12-12, 25-23, 35-34, 50-50

Bottegone: Cappellini, Cecchi, Simoni 14, Carrella, Martini, Menichini 8, Banchelli 3, Morelli 4, Simoncini 5, Vannacci 23. All.: Capecchi.

Mantiene il passo delle prime la giovane compagine di coach Andrea Capecchi che si impone, dopo un supplementare, nel derby contro l’Endas. Partita tirata e dal punteggio basso, evento strano per il miglior attacco del campionato, con Bottegone che rischia di perdere proprio sulla sirena del 40’ ma, poi, nell’overtime i padroni di casa non riescono mai a segnare e, trascinati da un sontuoso Mattia Vannacci, i gialloneri portano a casa i due punti. Sempre primato in classifica con Gladiatorius e Capannori: nel prossimo turno ci sarà lo scontro diretto proprio contro quest’ultimi.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author