Il 2016 delle Lady inizia allo Zauli contro Torino

Riga “Ripartiamo con il piede giusto”

 

Pronti a rimettere piede sul parquet. Il 2016 della Convergenze Givova Battipaglia, nonché di tutta la serie A1 femminile, inizia subito a suon di fuochi d’artificio.

 

Quelli che domenica sentiremo, ovviamente metaforicamente parlando, in tutti i palazzetti d’Italia, proprio come il Pala Zauli che si prepara ad ospitare la prima delle prossime quattro gare che si disputeranno nel mese di gennaio. Ma a Schio, Orvieto e Lucca ci sarà modo e tempo di pensarci, ora per le Lady c’è un solo chiodo fisso: la Fixi Piramis Torino. A distanza di quasi due anni da quel famoso spareggio promozione, nel week-end appena cominciato campani e piemontesi ritorneranno ad incrociare gli sguardi da vicino. Da molto vicino: “Ricordi bellissimi, ma è inutile dire che da quella partita sono cambiate tante cosenon può far altro che ammettere Massimo Riga condottiero di quella squadra così come di quella attuale -. Quello che non dovrà, però, cambiare è lo spirito avuto nelle settimane scorse dalla mia squadra, pur sapendo che dopo le festività natalizie tutti possiamo andare incontro a delle difficoltà oggettive. Ma in ognuno di noi c’è voglia di chiudere nel migliore dei modi il girone di andata, con una vittoria che darebbe ancora più risalto ad una prima parte di stagione positiva”.

 

Quella che, dunque, si chiuderà domenica pomeriggio, palla a due alle 18:00, con una sfida che: “Non sarà per nulla facile, questo perché Torino ha una buona squadra e può fare affidamento sulla terza miglior realizzatrice del torneo (Anderson, ndr). Aveva iniziato ottimamente il campionato, poi ha avuto una flessione ma nell’ultima gara del 2015 ha messo in difficoltà un Ragusa che era reduce dai successi prestigiosi con Schio e Lucca. In più, a differenza delle ultime gare, ha recuperato Coen e Ntumba che daranno maggiore profondità al roster”.

 

La gara dello Zauli, valevole per l’ultima giornata del girone di andata, sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Castelluccio ed in diretta streaming sul sito della Lega Basket Femminile.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author