Il Basket Corato inizia il 2016 con una vittoria

Il penultimo turno del girone di andata sorride all’ A.S. Basket Corato che al PalaLosito batte il fanalino di coda Olympia Rutigliano (93-63) al termine di una gara sempre condotta dai ragazzi di coach Verile. Buone le risposte offerte dagli under coratini che hanno sopperito egregiamente alle assenze di Grimaldi e Di Salvia.

Inizio gara soft per i neroverdi, ancora non perfettamente rodati dopo lo stop natalizio (14-6 al 5’ con capitan Leoncavallo a fare la voce grossa sotto i tabelloni). La tripla di Castoro (19-11 all’8’) risponde alle iniziative dei volenterosi ospiti guidati da Lonigro, che chiudono alla prima sirena sul 25-15. La spallata decisiva al match viene inferta dai canestri di Castoro e dai cinque punti consecutivi di Mascoli, che costringono gli ospiti al timeout (36-22 al 14’).

I neroverdi aumentano la pressione difensiva lasciando le briciole ai baresi e con Gatta e Marcone in bella evidenza, guidano la capolista sino al riposo lungo sul rassicurante 50-25 di metà gara.

Alla ripresa del gioco i padroni di casa spingono sull’acceleratore e con sei punti consecutivi di Amendolagine mandano in archivio il match (60-29 al 23’). La timida reazione ospite arriva grazie ai canestri di Marti e Angelili ( cresciuti nel settore giovanile dell’A.S. Basket Corato), che rintuzzano con orgoglio il passivo (73-45 al 30’).

Ultimo quarto di gioco utile solo per le statistiche con coach Verile che concede minuti e spazio ai giovani, proponendo l’intero quintetto composto dagli under 18 con Riitano, Maldera e Scaringella a strappare gli applausi del PalaLosito.

La sirena finale (93-63) sancisce la quattordicesima vittoria consecutiva dei neroverdi che guidano da imbattuti la classifica del campionato di serie D. Alle spalle dei coratini prosegue la marcia della Nuova Pallacanestro Ceglie distante due punti in graduatoria. Rallentano invece Molfetta e Santeramo sconfitte a sorpresa in trasferta. Monopoli vince il duello playoff con Barletta, prossimo avversario dei neroverdi nell’ultimo e importante turno del girone di andata di Domenica 17 Gennaio.

A.S. BASKET CORATO 93-63 OLYMPIA RUTIGLIANO

A.S. BASKET CORATO: Mascoli 5, Maldera, Castoro 30, Leoncavallo 21, Armenise 6, Riitano 7, Marcone 4, Amendolagine 12, Gatta 8, Scaringella. All. Verile Aiuto All. Carnicella e D’Introno

OLYMPIA RUTIGLIANO: Angelilli 20, Iacoviello 2, Zella, Palumbo 3, Dell’Edera 4, Marti 10, Lioce 6, Lonigro 14, Borracci, Roca 4. All. Dell’Edera

Parziali: 25-15; 50-25; 73-45; 93-63

Arbitri: Desposati e Fiorentino

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author