Il Basket Femminile Stabia riparte da Gallo, Potolicchio, Minervino e De Rosa

Dopo aver deciso la guida tecnica per la prossima stagione, con la nomina di Massimo Massaro quale head coach della società, la dirigenza stabiese comincia a lavorare per l’allestimento del roster che dovrà affrontare per il terzo anno consecutivo il campionato di Serie A2. In accordo con il coach si è deciso di allestire un roster formato dal giusto mix di giocatrici con esperienza e giovani prospetti da far crescere, quindi si è cominciato col confermare alcune giocatrici che rappresenteranno il nucleo attorno al quale si svilupperà la costruzione della squadra. Hanno accettato subito di far parte del progetto societario Maria Gallo, Raffaella Potolicchio, Marika Minervino ed il capitano Raffaella De Rosa.

Maria Gallo ormai stabiese di adozione sarà alla sua settima stagione in maglia biancoblu. Lella Potolicchio, arrivata in società nell’annata 2014/2015 a stagione in corso, per il terzo anno consecutivo farà parte del progetto stabiese e insieme a Gallo andrà a comporre il reparto esterno, mentre sotto le plance arriva la riconferma di Marika Minervino, torre stabiese per il quarto anno, reduce dalla formazione della promozione in A2, infine l’ultima riconferma per il roster di Massaro non ha bisogno di presentazioni, il capitano Raffaella De Rosa da anni ormai leader indiscusso dello spogliatoio stabiese, a fare da legante tra il mix di atlete, staff tecnico e società, senza mai tralasciare l’impegno agonistico in campo con professionalità e impegno.

UFFICIO STAMPA BASKET FEMMINILE STABIA

CARMINE CASCONE 338/8686022

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author