Il basket molisano ai nastri di partenza

Il basket molisano è partito ufficialmente venerdì scorso con quello che
è diventato un appuntamento consolidato e sempre bello il BasketDay.

Una giornata voluta fortemente dalla dirigenza FIP regionale e ben
gradita sia dalle società che dal pubblico.

Il BasketDay è l’occasione per far incontrare tutte le realtà
cestistiche molisane e svolgere tutta la prima giornata di campionato in
unica sede. Quest’anno è stato ospitato dalla società campobassana
Cestistica. E’ stata una serata di sano sport e agonismo, bella anche se
ovviamente i risultati delle partite sono stati positivi o negativi.

Una partita il cui risultato che ha fatto vedere quali sono le forze in
questo campionato in campo è stato il derby della provincia pentra, fra
il Globo Isernia e la Cast Energie Basket Venafro.
E’ sempre una partita sentita anche se svolta in campo neutro. Gli
isernini allenati da coach Cardinale sono gli stessi che militano nel
campionato DNB. Non dimentichiamo anche che Il Globo Isernia è la
squadra detentrice del titolo, lo scorso anno ha vinto questo campionato
e pur potendo salire di categoria ha preferito svolgere con i suoi
ragazzi questa esperienza regionale. Da tutto ne desume che c’era da
aspettarsi una così netta vittoria per loro, i nostri ragazzi, allenati
dal giovane Valente, nonostante tutto hanno fatto vedere delle belle
cose, hanno provato a contrastare i rivali che erano molto più giovani e
di categoria superiore.

Dalle sconfitte bisogna saper prendere le cose positive, ed anche se
bruciano e lasciano amaro in bocca devono essere di sprono.

Il risultato finale è stato Il Globo Is – Cast Energie BasketVenafro
115-43. (30/11; 52/23; 75/30 ; 115/43)

Tabellini:

Il Globo Isernia: Melchiorre 6, Bracci J. 6, Triggiani 5, Bisciotti 12,
Rianna 12, Del Vecchio 15, Ricci 22, Bracci M. 8, Prete 24; D’Amico 5.
All. Cardinale Ciro.

Cast Energie Basket Venafro: Cosenza, Potena 12, Russo 12, Durante F. 6,
Di Lauro, Petrecca 6, Giannini 2, Minchella 2, Migliarino 2, Valente 3.
Allenatore Valente Francesco.

Gli altri risultati della serata hanno visto i termolesi della Molise
Young perdere contro i ragazzi di casa della Cestistica Campobasso con
il risultato di Molise Basket Young – Cestistica Cb 33-64;

L’altra campobassana, il Campobasket, allenata da Anzini ha perso seppur
di poco contro i “fauni” ripesi con il risultato finale di 56-61.

Dalla prossima settimana inizieranno ufficialmente anche i vari
campionati giovanili.

Il prossimo campionato pronto ad iniziare sarà quello dell’Under 19.

Si partirà Lunedì 27 Ottobre e saranno quattro le squadre a contendersi
il titolo regionale, l’Airino Termoli, Il Globo Isernia, Bojano e la
nostra Basket Venafro.

I nostri ragazzi della BkV, saranno ospiti di quelli di Bojano.
L’appuntamento è per Lunedì sera alle ore 18:00 presso il palazzetto
comunale di Bojano, mentre l’altra partita sarà a Termoli in casa dell’
Airino che se la vedrà con Il Globo Isernia, giocheranno alle ore 20:00
presso la palestra comunale di piazza G. Paolo II.

Sempre in settimana fra mercoledì e giovedì ci saranno le prime partite
del campionato regionale Under 17.

Qui a contendersi il titolo regionale saranno in sei squadre, Cestistica
Campobasso, campione uscente e grande favorito alla riconferma, l’altra
campobassano Campobasket , due squadre isernine, la Fortitudo e il
Globo, la Molise Young di Termoli e i nostri ragazzi del BasketVenafro.

Questi ultimi giocheranno la prima di campionato nel nostro
Palapedemontana contro la Cestistica Cb, il 30 Ottobre alle ore 19:15.

Sarà la prima partita in casa di una nostra compagine e quindi avranno
bisogno del sostegno di ognuno di noi, sarebbe bello vedere il
Palapedemontana pieno a far tifo per loro.

Tutti ovviamente avranno bisogno del sostegno e del calore di tutti noi
ma l’affetto maggiore va ai nostri più piccoli rappresentanti i vivaci
ragazzi dell’Under 14 che Domenica 2 Novembre alle ore 11:00 daranno
inizio al loro campionato regionale contro i coetanei della Cestistica
Campobasso fra le mura amiche del PalaPedemontana.

La Basket Venafro conta in questo campionato, non dimentichiamo che in
questa compagine militano quattro dei nostri ragazzi Casapenta,
Carcillo, Bandera e Pirozzi che sono stati scelti e fanno parte della
rappresentativa molisana, che fra qualche tempo difenderà i colori della
nostra Regione nel Trofeo delle Regione.

Una buona fortuna e buon basket a tutti questi atleti di tutte le età,
che si andranno ad affrontare in queste competizioni, sperando che
riescano a saper dimostrare quanto sanno fare e che sappiano dimostrare
tutti i sani insegnamenti dello sport.

L.C.
Ufficio Stampa Basket Venafro
www.basketvenafro.it

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author